Elenco alfabetico

W X Y Z

WATERLOO

Discografia:
45 - Waterloo/Fuochi artificiali (Equipe EQ 0133 - 1971)
45 - Pensione Pineta/L'americano Wright (Condor TV 22 - 1972)
45 - Stanotte sto con lei/Un uomo che lavora (Condor TV 24 - 1973)
+ altri

Diversi 45 giri per questo gruppo, in stile pop/rock con sezione fiati, non lontani dal suono degli Showmen.

WELL'S FARGO

WHY?

Formazione:
Alessio Tognetti (voce, chitarra)
Vito Carrara (tastiere)
Riccardo Ciardelli (basso)
Paolo Randazzo (voce, batteria)

Discografia:
45 - Onorata societÓ/Un letto caldo (RCM AB-72159 - 1971)

Gruppo di Pisa, attivo nei locali toscani, soprattutto in Versilia dal 1966 al 1974. Lo stile del loro unico 45 giri si avvicina ai New Trolls del periodo 1969/70, con testi in italiano. La bella copertina contiene, tra le altre, le caricature dei quattro componenti del gruppo.
Da non confondere con un gruppo beat dal nome simile, The Why, autore di un singolo nel 1969.

YOICE

YU KUNG

Discografia:
LP - Pietre della mia gente (L'Orchestra OLP 10002 - 1975)
LP - Pietre della mia gente (I Dischi dello Zodiaco VPA 8308 - 1976 - ristampa del precedente, copertina diversa)
LP - In piazza (I Dischi dello Zodiaco VPA 8370 - 1977)
LP - Feste, danze e balli popolari (I Dischi dello Zodiaco VPA 8417 - 1978)

LP - Il pifferaio (Madau D02 - 1980)

Pur essendo un gruppo essenzialmente folk, gli Yu Kung meritano una citazione in questo sito per la tecnica musicale e la cura degli arrangiamenti nella loro produzione, che va al di lÓ della semplice rielaborazione di canti tradizionali.
Questo gruppo milanese, attivo fin dal 1971 e molto vicino ai movimenti politici giovanili di sinistra, Ŕ stato presente in vari festival come Parco Lambro e Licola nel 1975, ed ha realizzato un primo album per L'Orchestra, poi ristampato un anno dopo dall'etichetta I Dischi dello Zodiaco. In particolare il secondo album presenta delle interessanti parti strumentali non lontane dagli Stormy Six di Un biglietto del tram.
Nel gruppo hanno militato alcuni validissimi e conosciuti musicisti come Attilio Zanchi (giÓ in Come le Foglie e poi con i Maad), presente solo nel primo album, ed il suo sostituto Marco Ferradini, prima nella Drogheria di Solferino e successivamente apprezzato cantautore.

RICCARDO ZAPPA

ZAUBER

ZEIT

Formazione:
Andrea Tamassia (chitarra)
Paolo Casu (percussioni)
Paolo Chiavacci (violino)
Giampiero Rezoagli (basso acustico)
Grazia Scaramelli (percussioni)

Discografia:
LP - Un giorno in una piazza del mediterraneo (Materiali Sonori MASO 009 - 1979)
LP - Il cerchio degli antichi colori (Materiali Sonori MASO 015 - 1981)

LP - Un giorno in una piazza del mediterraneo (Black Sweat BS032 - 2017 - ristampa dell'album del 1979)
LP - Il cerchio degli antichi colori (Black Sweat BS033 - 2017 - ristampa dell'album del 1981 con 45 giri omaggio)

Gruppo fiorentino attivo tra il 1979 ed il 1981, che come altri ha miscelato sonoritÓ della tradizione italiana con atmosfere tipicamente mediterranee ed orientali. I loro album si avvicinano agli esperimenti di "world music" condotti negli stessi anni da Mauro Pagani.
Entrambi gli album sono stati ristampati in vinile per la prima volta nel 2017 dall'etichetta Black Sweat, il secondo dei due comprende un 45 giri con due brani inediti registrati dal vivo, Kolo e Variazione e Corde D'Amore.

ZUCCHERO

Discografia:
LP - Zucchero (Fonit LPX 33 - 1974)

Non il popolare Zucchero Fornaciari, ma un altro artista il cui vero nome era Giulio "Franco" Zuccaro, originario di Brindisi ma trasferitosi a Roma per la sua attività musicale.
Il suo unico album è del 1974, con l'aiuto di Nanni Civitenga della Raccomandata con Ricevuta di Ritorno e il genere è un rock di buon livello con arrangiamenti fiatistici e cori femminili

 

 

Grazie a Maurizio Fulvi e Riccardo Ciardelli per alcune foto ed informazioni di questa pagina.

 

 

 

Elenchi alfabetici degli artisti
A  B  C  D  E  F  G  HIJK  L  M  N  O  P  QR  S  T  UV  WXYZ