Artista

OFFICINA MECCANICA

Luciano Maiozzi (voce)
Gianni Barbati (chitarra)
Luigi Canini (tromba)
Vincenzo "Bitto" Bentivegna (sax)
Randolfo Canini (basso)
Bruno Dionisi (batteria)

Gruppo della provincia di Roma, l'Officina Meccanica merita una citazione perché a giudicare dal singolo Bambini innocenti e dal filmato televisivo prodotto all'epoca, sarebbero potuti diventare un gruppo molto importante se avessero potuto incidere un album. 

Il gruppo ha pubblicato cinque singoli, i primi tre sull'etichetta Picci, che ha anche prodotto La Seconda Genesi. Il loro genere univa influenze di rock fiatistico (la formazione comprendeva un sassofonista ed un trombettista) come in Stranger in his country o Signora Marisa, con un genere prog dalle atmosfere drammatiche, come nella meravigliosa Bambini innocenti o in Un prato e poi sognare.

Il gruppo si sciolse nel 1978, e tre dei musicisti (Maiozzi, Barbati e Bentivegna) formarono il gruppo rock Stazione Termini con tre altri componenti, a cui si aggiunse anche l'ex bassista dell'Officina Meccanica, Randolfo Canini nel 1985. Il chitarrista Gianni Barbati suona oggi negli Estro, cover-band dei Genesis.

Un giusto tributo a questo ottimo gruppo è arrivato nel 2007 con la pubblicazione del CD La follia del mimo di fuoco (realizzato anche in vinile nel 2015), comprendente alcuni brani dai singoli e diversi inediti, che dimostrano il loro notevole valore, purtroppo non abbastanza apprezzato all'epoca.

 

LP
La follia del mimo di fuoco AMS/BTF (AMS LP 98) 2015 edizione in vinile della compilation di brani da singoli e inediti già uscita in CD nel 2007 - copertina apribile


CD
La follia del mimo di fuoco AMS/BTF (AMS 116CD) 2007 compilation di brani da singoli e inediti - copertina apribile mini-LP



SINGOLI
(con copertina)

Signora Marisa
La mia strada in periferia
Picci (LG 3014) 1972 etichetta rossa
The land of a thousand dances
Un prato e poi sognare
Picci (LG 3020) 1973 etichetta rossa
Bambini innocenti
Bambini innocenti (strumentale)
Picci (LG 3029) 1973 etichetta nera
Stranger in his country
Un attimo di vita
BASF (06-13306Q) 1974  
Amanti di ieri
Insieme al sole
Vedette (VVN 33285) 1977  



SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX
(con copertina neutra)

Signora Marisa Picci/Bla Bla (JB 102) 1973 singolo jukebox - sul retro Zeudi Araya/Oltre l'acqua del fiume
Stranger in his country BASF (03-17002) 1974 singolo jukebox - intitolato Strangers in his own country sull'etichetta - sul retro The Soul's Soul/Guardian angel
Amanti di ieri
Insieme al sole
Vedette (VVN 33285) 1977 singolo promo con etichetta bianca

 

Tutti i singoli dell'Officina Meccanica sono molto rari, specialmente i primi tre per la Picci
Il terzo singolo è anche compreso nella compilation in CD Meteora uscita privatamente nel 1997.

Due brani inediti degli ex componenti dell'Officina Meccanica, Luciano Maiozzi e Gianni Barbati, sono stati inclusi nel 2008 nel CD allegato al libro ItalianProg, pubblicato dalla AMS/BTF.

Signora Marisa - 45 giri

The land of a thousand dances - 45 giri

Bambini innocenti - 45 giri

Strangers in this country - 45 giri

Amanti di ieri - 45 giri

La follia del mimo di fuoco - CD

 

 

Il gruppo Estro, tribute-band dei Genesis comprendente il chitarrista Gianni Barbati ha un sito all'indirizzo www.estroband.it con storia e foto dell'Officina Meccanica.