Artista

ANGELO BRANDUARDI

Ancor oggi popolarissimo, Angelo Branduardi può essere in qualche modo considerato un artista progressivo per il suo grande amore per il folk e la classica che hanno notevolmente ispirato la sua musica. Nella sua lunga carriera è stato sempre coerente con il suo stile senza mai cadere nella tentazione di produzioni commerciali.

Il primo album del 1974 può essere il più significativo per gli appassionati di musica progressiva, anche se il vero successo venne con Alla fiera dell'est, terzo album e primo per la Polydor, nel 1976. Sia il 45 giri che l'LP furono grandi successi in Italia, e diedero all'artista una grande notorietà anche in altri paesi europei, come la Germania e la Francia dove molti suoi album sono stati stampati, spesso in versioni diverse da quelle originali, e Branduardi ha suonato spessissimo.

Combinando melodie tradizionali (spesso di derivazione nordeuropea) e musica classica, Branduardi, violinista di ottimo livello, ha creato uno stile originale che è ancora molto amato. Negli anni ha lavorato con molti altri artisti italiani, e la sua collaborazione con il Banco del Mutuo Soccorso è la più rilevante per chi segue la musica prog, visto che Branduardi suonò il violino su Come in un'ultima cena e tradusse i testi per la versione in inglese dell'album, As in a last supper, e alcuni componenti del Banco compaiono nel triplo live Concerto.

 

 

LP (fino al 1980)
Angelo Branduardi RCA (TPL1-1004) 1974 copertina lucida apribile con busta interna ed inserto testi
  RCA (TPL1-1004) 1975 ristampa del precedente con copertina singola, alcune copie con inserto testi
  Polydor (2448 103) 1980 ristampa con copertina singola
  Polydor (2448 104) 1980 edizione in inglese con copertina singola
La luna RCA (TPL-1 1160) 1975 copertina singola
Alla fiera dell'est Polydor (2448 051) 1976 copertina textured apribile con libretto 12 pagg. incollato all'interno
La pulce d'acqua Polydor (2448 062) 1977 originariamente con 9 stampe in una busta
Cogli la prima mela Polydor (2448 094) 1979 copertina apribile laminata con busta interna
Concerto Polydor (2675 200) 1980 cofanetto 3LP con libretto 12 pagine e buste interne - i dischi sono numerati  2448 112-3-4
Concerto - promo 12" Polydor (5001 602)
Luna Musica (0001)
1980 LP promo con 8 brani tratto dal precedente - copertina a colori
Gulliver, la luna ed altri disegni Polydor (2448 115) 1980  
Tutti gli album sono stati ristampati in CD


PARTECIPAZIONI A RACCOLTE DI ARTISTI VARI
1979: Il concerto
(con Il funerale)
Cramps (5203 001) 1979 2LP - apribile con busta interna - dal concerto in onore di Demetrio Stratos - comprende anche Area, Banco del Mutuo Soccorso, Francesco Guccini, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Roberto Ciotti, Eugenio Finardi ed altri
  Edel (CRA 013653-2) 2002 ristampa in singolo CD del precedente - copertina digipack
  Akarma (AK 1026) 2002 come sopra con copertina mini LP apribile
  Cramps (CRS BOX001) 2009 cofanetto con 2CD + DVD e libro di 40 pagine


SINGOLI
(con copertina - fino al 1980)
Re di speranza
Lentamente
RCA (TPBO 1002) 1974  
La luna
Tanti anni fa
RCA (TPBO 1141) 1975  
Il dono del cervo
Alla fiera dell'est
Polydor (2060 131) 1976  
La pulce d'acqua
Il poeta di corte
Polydor (2060 151) 1977  
Il marinaio
Ballo in fa diesis minore
Polydor (2060 152) 1977  
Cogli la prima mela
Se tu sei cielo
Polydor (2060 207) 1979  
Merry we will be
Lady
Polydor (2060 215) 1979  
Gulliver
Per creare i suoi occhi
Polydor (2060 220) 1980  


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX
(con copertina neutra eccetto dove indicato)
Alla fiera dell'est
Polydor/RSO (JB AS 5000 363) 1976 singolo juke box - sul retro Bee Gees / Boogie child
La serie dei numeri
Polydor (...) 1976 promo con copertina a colori - sul retro Mario Acquaviva / Lupo lupo
La pulce d'acqua
Polydor (JB AS 5000 397) 1977 singolo juke box - sul retro Panda / Notturno
Il marinaio
Ballo in fa diesis minore
Polydor (JB AS 5000 429) 1977 singolo juke box
Il ciliegio
Il poeta di corte
Polydor (JB AS 5000 492) 1977 singolo juke box
Cogli la prima mela
Se tu sei cielo
Polydor (JB AS 5000 550) 1979 singolo juke box
Il signore di Baux
La strega
Polydor (JB AS 5000 559) 1979 singolo juke box
Gulliver
Per creare i suoi occhi
Polydor (JB AS 5000 567) 1980 singolo juke box

La maggior parte dei dischi di Branduardi sono piuttosto comuni, anche se alcuni sono difficili da trovare nelle edizioni originali.
Il primo LP originariamente aveva una copertina lucida apribile in cartoncino pesante, che venne poi sostituita (quasi immediatamente) da una copertina singola. Sembra che solo poche centinaia di copie siano state stampate di questa prima edizione.
Alla fiera dell'est conteneva un libretto di 12 pagine di grande formato incollato nella parte interna della copertina. Design e foto erano di Caesar Monti, e una delle fotografie aveva lo stesso soggetto di quelle della copertina dell'album dei Rocky's Filj.
La pulce d'acqua conteneva nella prima edizione una busta con 9 stampe ispirate dai testi delle canzoni, ed opera di Mario Convertino.
Il triplo dal vivo Concerto, con la partecipazione di alcuni componenti del Banco del Mutuo Soccorso in diversi brani, uscì in un cofanetto comprendente un libretto a colori di 12 pagine, mentre i dischi erano contenuti in buste interne di colori diversi. Un album singolo promozionale venne estratto dal triplo LP, e apparentemente esiste in due differenti versioni, quella più comune per la Polydor ed una più rara sull'etichetta dell'agenzia musicale Luna Musica.

Molti degli album citati sono stati stampati in vari paesi europei, come pure diversi 45 giri.  
In Francia ci sono state versioni cantate in francese di Angelo Branduardi (ma uscito solo nel 1981), Alla fiera dell'est (intitolato A la foire de l'est, per la Arabella), La pulce d'acqua (chiamato La demoiselle, ancora su Arabella) e Cogli la prima mela (chiamato Va ou' le vent te mene, per la Musiza, con una copertina laminata apribile blu).
In altri paesi europei sono uscite le versioni in inglese di Angelo Branduardi (in Inghilterra su RCA nel 1974, in Germania nel 1979, in Italia nel 1980), Alla fiera dell'est (con il titolo di Highdown fair, copertina apribile, e testi di Pete Sinfield, stampato anche in Italia dalla Polydor), La pulce d'acqua (intitolato Fables and fantasies) e Cogli la prima mela (come Life is the only teacher, ancora con una copertina di colore diverso, stavolta rossa) la maggior parte di questi per la Musiza/Ariola.

Non esistono ristampe bootleg.

Angelo Branduardi - LP

Angelo Branduardi - foto dell'interno della copertina

La luna - LP

Alla fiera dell'est - LP

Alla fiera dell'est - interno della copertina con libretto

Alla fiera dell'est - LP edizione tedesca

La pulce d'acqua - dettaglio della copertina con le stampe

La Demoiselle (La pulce d'acqua) - LP edizione francese

Cogli la prima mela - edizioni italiana, francese e inglese

Concerto - cofanetto 3LP

Concerto - buste interne del cofanetto e libretto

Concerto - LP promo

 

 

Artista conosciuto in tutta Europa, Angelo Branduardi gode di grande seguito su Internet. 
Il suo sito ufficiale è all'indirizzo www.angelobranduardi.it

Un ottimo sito in italiano è http://www.branduardi.org
Un bel sito in varie lingue si trova ll'indirizzo http://www.branduardi.info 
Il sito del fan club "europAMICI di Angelo Branduardi" si trova all'indirizzo http://www.europamici.com/, mentre un altro interessante solo in francese è http://www.chez.com/branduardi/ 

 

 

Grazie a Carmine Musella per l'aiuto e i suggerimenti per la discografia, e a Valerio D'Angelo, Maurizio Fulvi e Manuel da Achada per alcune foto.