Artista

ELECTRIC FRANKENSTEIN

PAOLO TOFANI

Paolo Tofani, straordinario chitarrista fiorentino, già componente degli Area, ha realizzato anche, per la Cramps, dei dischi con lo pseudonimo Electric Frankenstein e poi con il suo nome.
Dopo aver cominciato la carriera professionistica nei primi anni '60 con i Samurai, suonando con loro anche all'estero,
Tofani entrò nei Califfi, che lasciò probabilmente verso la fine del 1970 per trasferirsi a Londra, dove si esibì da solo e registrò dei nastri nel suo piccolo studio casalingo. Contattato per entrare negli Area, rientrò definitivamente in Italia nel 1973.

L'occasione di realizzare un album solista arrivò nel 1975, quando la Cramps offrì a Tofani di pubblicare i nastri registrati a Londra nel 1971 sotto il nome di Electric Frankenstein. Il disco, una divagazione chitarristica con lunghi assoli spaziali di Tofani e tutti gli strumenti suonati dallo stesso musicista, può piacere maggiormente ai patiti della psichedelia acida che non a quelli del prog classico. Prevalentemente strumentale, e con parti cantate in inglese, l'album contiene alcuni rifacimenti di brani dei Califfi e due brani dell'LP uscirono anche su 45 giri.

Tofani ha anche inciso un altro album solista nel 1977, Indicazioni, un LP sperimentale per sola chitarra con ampio uso dell'elettronica, prima di unirsi ad una comunità Hare Krishna. Con un altro devoto di Krishna, Claudio Rocchi, ha inciso un album nel 1980, Un gusto superiore, per l'etichetta Iskcon.
Il CD The complete Florence/London sessions 1966/73, uscito nel 2007, contiene varie rarità e registrazioni inedite di Tofani, a partire da quelle del 1966 per l'etichetta Net (uscite su 45 giri con il nome Danny), per passare poi a quelle nel suo studio casalingo di Firenze e di Londra.

 

ELECTRIC FRANKENSTEIN

LP
Electric Frankenstein (What me worry?) Cramps (CRSLP 2001) 1975 copertina singola
  Cramps (5202 001) 1978 come sopra
  Cramps (5202 001) 1991 nuova ristampa con distribuzione Artis
  Akarma (AK 1005) 2000 come sopra
  Akarma (AK 399) 2011 come sopra


CD
Electric Frankenstein (What me worry?) Cramps (CRSCD 015) 1991 ristampa dell'album del 1975
  Akarma (AK 1005) 2000 come sopra
  Edel (CRA 0139092) 2002 come sopra - copertina digipack


SINGOLI (con copertina)
The land of the magic wizard
Moon walk
Cramps (CRSNP 1702) 1975 entrambi i brani da Electric Frankenstein

 

PAOLO TOFANI

LP
Indicazioni Cramps (CRSLP 6208) 1977 copertina singola e busta interna
Rock and roll exhibition Cramps (5205 901) 1979 con Mauro Pagani e Demetrio Stratos - copertina singola con busta interna
  Akarma (AK 1016) 2001 come sopra


CD
Rock and roll exhibition Cramps (CRSCD 010) 1994 ristampa dell'album del 1979 - fuori catalogo
  Akarma (AK 1016) 1999 come sopra con mini copertina apribile
The complete Florence/London sessions 1966/73 Beat.it (BT 302) 2007 raccolta di inediti registrati tra il 1966 ed il 1973

 

 

Piuttosto comune fino alla metà degli anni '90, Electric Frankenstein è diventato negli anni recenti costoso e più difficile da trovare. 
Ha una copertina singola e ne esistono due edizioni per la Cramps, con numeri di catalogo diversi, come indicato sopra.
Il disco fu poi nuovamente ristampato nei primi anni '90 quando il marchio Cramps venne rilevato dalla Artis.

Non esistono falsi, né stampe estere.

Il CD del 2007 The complete Florence/London sessions, attribuito a "Paolo Tofani a.k.a. Electric Frankenstein", contiene 19 registrazioni inedite effettuate, come indica il titolo, in Italia ed Inghilterra tra il 1966 ed il 1973, compresi alcuni brani del periodo dell'album Electric Frankenstein.

Electric Frankenstein - LP

Electric Frankenstein/The land of the magic wizard - 45 giri

Paolo Tofani/Indicazioni - LP

Paolo Tofani/The complete Florence-London sessions 1966-1973 - CD

 

 

Paolo Tofani ha un sito Internet comprendente anche informazioni sulla sua passata carriera musicale, www.paolotofani.com e una pagina MySpace, www.myspace.com/tofanipaolo

 

 

Grazie a Ubaldo (Franco) Cibei per informazioni