Artista

I CALIFFI

1966-1971:
Paolo Tofani (chitarra)
Giacomo Romoli (tastiere)
Franco Boldrini (basso)
Carlo Felice Marcovecchio (batteria, voce)

1972-1973:
Vincenzo Amadei (chitarra, voce)
Sandro Cinotti (tastiere)
Franco Boldrini (basso, voce)
Maurizio Boldrini (batteria, voce)

Un altro caso di gruppo con due formazioni quasi completamente diverse che hanno usato lo stesso nome, i Califfi, da Firenze, hanno incluso nella prima formazione il futuro chitarrista di Area ed Electric Frankenstein Paolo Tofani e il batterista del Campo di Marte Marcovecchio, e furono piuttosto conosciuti negli anni ‘60 per poi sciogliersi all’inizio del decennio successivo. La prima formazione realizzò un album per la RiFi e ben 11 singoli.

Il gruppo fu riformato nel 1972 dal bassista Franco Boldrini, l'unico sopravvissuto della formazione originale, per un nuovo contratto con la Fonit Cetra, che diede origine ad un solo LP.

Fiore di metallo è un buon album di prog, con organo e moog in evidenza, anche se i testi sono un po' ingenui e troppo vicini allo stile tipico degli anni del beat italiano. Alcuni interessanti passaggi di tastiere, come nella strumentale Varius o nell'iniziale Nel mio passato, fanno consigliare l'ascolto di questo disco.

 

LP (seconda formazione)
Fiore di metallo Cetra (LPX 23) 1973 copertina apribile laminata
  Fonit/Vinyl Magic (LPP 420) 1991 copertina apribile - possono esistere copie con copertina singola
  BTF/Vinyl Magic (VM 122LP) 2008 nuova ristampa con copertina apribile


CD
(seconda formazione)
Fiore di metallo Fonit Cetra (CDLP 420) 1991 ristampa dell'album del 1973 - fuori catalogo
  Warner/Fonit (8573 82054-2)  1999 come sopra
  BTF/Vinyl Magic (VM 122) 2007 nuova ristampa con copertina apribile mini-LP


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX (con copertina neutra)
Col vento nei capelli
Felicità sorriso e pianto
Cetra (SPD 660) 1973 singolo promozionale etichetta nera - entrambi i brani da Fiore di metallo

 

Un album molto raro, probabilmente a causa della assoluta mancanza di interesse della casa discografica e ad una tiratura molto limitata, Fiore di metallo è stato ristampato in vinile all'inizio degli anni '90 nella serie Fonit / Vinyl Magic, ma è uno dei più difficili da trovare di quella serie di LP. Alcune copie di questa ristampa del 1991 dovrebbero avere una copertina singola, invece di quella standard apribile.
Una nuova ristampa in vinile è stata prodotta nel 2008 dalla BTF.

Non esistono bootleg né ristampe estere in vinile.
Esiste però una versione CD giapponese, per la Strange Days (1010), con copertina mini-LP, esattamente come la ristampa italiana del 2007 della BTF.

Fiore di Metallo - LP

 

 

Il sito ufficiale dei Califfi è www.icaliffi.it/
Il sito di Franco Boldrini è www.francodeicaliffi.it/

 

 

Grazie a Guilherme Tofani e Mauro Degrassi per informazioni