Artista

MAXOPHONE

Alberto Ravasini (voce, basso, chitarra acustica, flauto)
Sergio Lattuada (tastiere, voce)
Roberto Giuliani (chitarra, piano, voce)
Leonardo Schiavone (clarinetto, flauto, sax)
Maurizio Bianchini (corno francese, tromba, vibrafono, percussioni, voce)
Sandro Lorenzetti (batteria)

I milanesi Maxophone si formano nel 1973 con una formazione a sei con un assortimento inconsueto di strumenti, data la loro esperienza di studi musicali. 
Un gruppo di grandi talenti e di eccellente qualit, il loro album, pubblicato nel 1975, arrivato forse troppo tardi per competere con quelli dei pi importanti gruppi italiani del genere, ed passato senza destare purtroppo un grande interesse.

Maxophone, realizzato dalla Produttori Associati (insieme a Duello Madre stato uno dei pochi esperimenti di questa etichetta in campo rock) un album meraviglioso, pieno di atmosfere da sogno ed elaborati arrangiamenti di fiati, con ottime parti vocali in stile Genesis. Il primo brano sull'LP, C' un paese al mondo, usc contemporaneamente anche su 45 giri, ma il gruppo non raggiunse il successo che avrebbe meritato con una migliore produzione ed una buona promozione da parte della casa discografica.
Venne anche realizzata una versione cantata in inglese, per lanciare il gruppo all'estero, ma la scelta fu sbagliata, e la versione italiana generalmente considerata migliore.

Il gruppo si sciolse dopo un ultimo singolo nel 1977.
Il sassofonista e flautista Leonardo Schiavone ha avuto un breve periodo di collaborazione con gli Stormy Six alla fine degli anni '70.

Una splendida uscita per celebrare il ricordo di questo gruppo il cofanetto From cocoon to butterfly, stampato dalla BTF nel 2005 e contenente un CD con 10 brani tra demo e versioni alternative, con alcuni inediti, ed un DVD con 4 registrazioni TV dell'epoca, un brano registrato nel 2005 ed interviste a tutti i componenti riuniti per l'occasione.
Due soli dei componenti originari hanno mantenuto in vita il nome del gruppo, Ravasini e Lattuada, insieme a Marco Croci (basso, voce), Carlo Monti (batteria, violino) e Marco Tomasini (chitarra, voce). Questa formazione, insieme sin dal 2008, ha suonato in Giappone nel 2013, nel celebre Club Città di Tokyo, per un concerto poi pubblicato in CD, ovviamente con il titolo Live in Tokyo. Successivamente, nel 2017, la stessa formazione ha realizzato il secondo album in studio della storia dei Maxophone, La fabbrica delle nuvole, con testi dello scrittore Roberto Roversi, che li aveva composti per il gruppo prima della sua scomparsa nel 2012.

 

LP
Maxophone Produttori Associati (PA-LP 57) 1975 copertina apribile - successivamente con copertina singola e busta interna con testi
  Akarma (AK 1029) 2001 copertina apribile - due brani aggiuntivi
  AMS/BTF (AMS LP23) 2010 nuova ristampa con copertina apribile
La fabbrica delle nuvole AMS/BTF (AMS LP 128) 2017 copertina apribile e vinile azzurro


CD
Maxophone (versione inglese) Mellow (MMP 179) 1993 versione inglese dell'album del 1975 
  AMS/BTF (AMS 139CD) 2008 ristampa della versione in inglese del 1975 - copertina mini-LP apribile, obi e libretto
Maxophone (versione italiana) Mellow (MMP 308) 1997 ristampa dell'album del 1975 con due brani aggiuntivi dal singolo del 1977
  Akarma (AK 1029) 2001 come sopra con copertina mini-LP apribile
  AMS/BTF (AMS 138CD) 2008 come sopra con copertina mini-LP apribile, obi e libretto
From cocoon to butterfly BTF/Vinyl Magic (VM100 AB MVA) 2005 cofanetto con CD e DVD di inediti
Live in Tokyo Immaginifica (ARS IMM/1023) 2014 live al Club Città di Tokyo, aprile 2013 - copertina mini-LP apribile
La fabbrica delle nuvole AMS/BTF (AMS 278 CD) 2017 copertina mini-LP apribile


SINGOLI
(con copertina)
C' un paese al mondo
Al mancato compleanno di una farfalla
Produttori Associati (PA-NP 3244) 1975 entrambi i brani da Maxophone
Il fischio del vapore
Cono di gelato
Produttori Associati (PA-NP 3267) 1977 entrambi i brani inediti
L’isola
La fabbrica delle nuvole
AMS/BTF (AMS EP 131) 2017 singolo 10" con vinile argento e inserto cartolina - edizione limitata per il Record Store Day 2017 - lato B tratto da La fabbrica delle nuvole

    

La versione italiana dell'album, con copertina apribile, piuttosto rara e costosa, quella in inglese (uscita in USA, Canada e Germania) molto pi comune. 
Entrambe hanno la stessa parte musicale, e solo il cantato diverso. I testi in inglese sono stati scritti da J.Bratel e non sono una semplice traduzione di quelli italiani, dunque non c' corrispondenza nei titoli ed diverso l'ordine dei brani sull'LP.
La ristampa in vinile e CD della Akarma e quelle in CD della Mellow e della BTF/AMS includono entrambi i brani dall'ultimo raro singolo del gruppo, Il fischio del vapore.

In Italia l'album è uscito anche con copertina singola e busta interna con i testi (che nella versione apribile sono nella parte interna). Questa versione è molto più difficile da trovare della prima, anche se probabilmente è una ristampa.
All'interno di una copia originale con copertina apribile è stata trovata una toppa tonda in stoffa leggera con il logo del gruppo, ma non è possibile sapere se si tratti di un gadget promozionale allegato alle prime copie messe in vendita.

L'album uscito per la rappresentanza statunitense della Produttori Associati, chiamata Pa-Usa, negli USA ed in Canada (n. PA-7002); le prime copie USA sono con copertina apribile, una seconda stampa ha la copertina singola ed una busta interna con testi, mentre l'edizione canadese uscita solo con copertina singola ed inserto.
L'edizione tedesca ha una copertina lucida apribile e l'etichetta Produttori Associati arancione, numero di catalogo 6.22641 AO.

La versione cantata in italiano stata anche stampata in Corea per la Si-Wan (SRML 2012) e in Giappone per la Crime/King (K28P732).
Sempre in Giappone, un singolo flexi di colore rosso ad una sola facciata, contenente Il fischio del vapore, fu stampato dalla Crime/King (no.SPS10) nel 1977; era un singolo promozionale, probabilmente allegato alle prime copie dell'LP giapponese.

Non esistono falsi.

Tutti e sei i componenti dei Maxophone compaiono anche sull'LP del 1975 del cantautore Corrado Castellari Gente cos (Ricordi SMRL 6181).

Il cofanetto del 2005 From cocoon to butterfly ha una copertina apribile in 4 parti e contiene un CD con 10 registrazioni audio inedite, di brani del primo album ed alcuni mai ascoltati, oltre ad un DVD con interviste e registrazioni video della RAI oltre ad un nuovo brano registrato per l'occasione.
Il singolo 10 pollici L'isola è uscito in tiratura limitata per il Record Store Day 2017 e contiene sulla facciata A un brano inedito composto nel 1972 da tre dei musicisti che avrebbero poi creato i Maxophone (Giuliani, Ravasini e Lorenzetti).

 

Maxophone - LP, copertina aperta

   

Maxophone - etichette LP italiana e tedesca

Patch promozionale in stoffa

La fabbrica delle nuvole - LP

C' un paese al mondo - 45 giri

Il fischio del vapore - 45 giri

Il fischio del vapore - singolo 10"

From cocoon to butterfly - cofanetto CD+DVD

Live in Tokyo - CD

 

Il sito dei Maxophone http://www.maxophone.com

 

 

Grazie a Giancarlo Del Papa, Guilherme Tofani, Giovanni Ottone per informazioni