Artista

I RAMINGHI

Franco Mussita (basso, voce)
Angelo Santori (tastiere)
Angelo Serighelli (chitarra)
Romeo Cattaneo (batteria)

Gruppo bergamasco della fine degli anni '60, che, come altri, era a metà strada tra un beat di ispirazione psichedelica e il primo progressive. Tutte le loro produzioni uscirono per la piccola etichetta Bentler, tre 45 giri ed un album, realizzati tra il 1970 e il 1975.

Alcuni dei brani dell'album sono molto belli, ad esempio Buio mondo nero e giallo, uscita anche su singolo, e La nostra verità, altri un po' noiosi come Every day Jesus con un coro monotono, ma l'album è rappresentativo di tutti quei gruppi che fecero musica progressiva pur mantenendo un forte stile anni '60.

L'attesa ristampa in CD del 2005 dell'unico album dei Raminghi comprende anche un CD tratto da un concerto del 1975. Questo disco dimostra l'energia del gruppo in concerto e contiene anche una curiosità, il brano inedito Mi svegliai al mattino diventato Zora nell'omonimo album di Antonius Rex.

Nella loro lunga carriera, terminata nella seconda metà degli anni '70, i Raminghi hanno avuto molti cambi di organico, tutti incentrato intorno alla figura di "Herr" Mussita. Tra gli altri hanno suonato nel gruppo Valerio Cherubini (chitarra), Titta Colleoni (organo), Michele Capogrosso (batteria), questi ultimi anche componenti dei Terza Classe e Perdio.

Il chitarrista Angelo "India" Serighelli ha anche pubblicato un album e alcuni singoli da solo, mentre lui ed il leader del gruppo Mussita hanno collaborato con Antonius Rex su Zora.
Insieme, Mussita e Serighelli con il nome di Mussi & India pubblicarono anche un 45 giri dal titolo Canto d'amore indiano, vicino nello stile ad un grande successo italiano del 1974, Soleado dei Daniel Sentacruz Ensemble, con vocalismi senza parole, ed una facciata B che può essere definita molto vagamente progressiva.
Serighelli ha formato nel 1985 il gruppo hard rock Wizard, con cui ha suonato molto nel nord Italia, poi nel 2001 una tribute band di Hendrix chiamata Valindstef, ed è purtroppo scomparso nel maggio 2008.

 

 

LP
Il lungo cammino dei Raminghi Bentler (BE LP 1016) 1972 copertina laminata apribile
  Bentler (BE LP 1016) 1998 copertina laminata apribile - 450 copie
  BTF/Vinyl Magic (VM LP102) 2015 copertina apribile, vinile trasparente, poster - contiene un brano inedito


CD
Il lungo cammino dei Raminghi/Live 1975 BTF/Vinyl Magic (VM102 A/B) 2005 ristampa dell'album del 1971 + un CD inedito live del 1975 - copertina mini-LP apribile con libretto


PARTECIPAZIONE A RACCOLTE DI ARTISTI VARI
New Berghem rock band
(con Per un sorriso)
Spray (SR LP 1010) 1983 compilation di gruppi di Bergamo, prodotta dal leader dei Raminghi, Franco Mussita


SINGOLI
(con copertina)
Come viviamo
Guarda tuo padre
Bentler (BE NP 5065) 1970 lato B da Il lungo cammino dei Raminghi
Buio mondo nero e giallo
Partire
Bentler (BE NP 5073) 1971 entrambi i brani da Il lungo cammino dei Raminghi
Express
Rendimi l'anima
Bentler (BE NP 5093) 1975 entrambi i brani inediti


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX
(con copertina neutra)
Come viviamo
Guarda tuo padre
Bentler (BE NP 5065) 1970 identico al corrispondente 45 giri uscito in commercio, con etichetta bianca
Buio mondo nero e giallo
Partire
Bentler (BE NP 5073) 1971 identico al corrispondente 45 giri uscito in commercio, con etichetta bianca

    

MUSSI & INDIA

SINGOLI
(con copertina)
Canto d'amore indiano
Una foglia
Emmebi (MB 2001) 1978  

 

 

Album rarissimo, con una splendida copertina apribile, Il lungo cammino dei Raminghi è stato ristampato alla fine degli anni '90 con la stessa copertina ed etichetta dell'originale. 
Apparentemente la ristampa è stata tratta dai master originali ed è uscita in sole 450 copie numerate, vendute privatamente da uno dei componenti del gruppo, essendo diventata oggi rara e costosa.
Le due edizioni sono molto simili, possono essere distinte dall'etichetta (vedere foto in basso) che nell'originale ha il timbro SIAE e il logo Bentler più alto rispetto alla ristampa.

La riedizione del 2015 della BTF, in vinile trasparente, contiene un brano inedito aggiuntivo, Non farlo, e un poster.

Una ristampa in CD con mini-copertina apribile (senza brani aggiuntivi) è stata pubblicata dalla coreana M2U nel 2004, con il numero M2U 1018. È stata la prima ristampa in CD mai uscita.
La ristampa ufficiale italiana è del 2005, per la BTF, con un secondo CD live e copertina apribile mini-LP contenente un bel libretto informativo illustrato.

È curioso notare come sull'etichetta di alcuni singoli compare la dicitura "canta Herrmussita", questo era il nome di battaglia di Franco Mussita!
Le date di uscita dei dischi, che non compaiono sulle etichette, sono state confermate dallo stesso Mussita.

 

Il lungo cammino dei Raminghi - LP

 

Il lungo cammino dei Raminghi - etichetta originale e ristampa

Come viviamo - 45 giri

Buio mondo nero e giallo - 45 giri

Express - 45 giri

Mussi & India / Canto d'amore indiano - 45 giri

 

 



Cliccare sulle foto per ingrandirle

Raminghi - foto promozionale Raminghi - poster promozionale

 

 

Un sito ufficiale sui Raminghi si trova all'indirizzo www.raminghi.com 

 

 

Grazie a Fabio Locatelli, Alos, Giovanni Ottone, Mauro Costa, John Elvis Gualtieri per informazioni e foto del gruppo. Anche a Franco Mussita per informazioni sulle date di uscita dei dischi dei Raminghi.