Artista

TITO SCHIPA JR.

Figlio del famoso tenore Tito Schipa, il giovane Tito Jr. cominciò la propria carriera nel 1967 con uno spettacolo basato su canzoni di Bob Dylan, arrangiate in una sorta di opera rock. Affascinato da questa formula, l'avrebbe ripetuta varie volte nei lavori successivi.

L'esordio discografico è del 1971 per la Fonit Cetra, con il 45 giri Sono passati i giorni, ma il primo vero lavoro è l'ambiziosa opera Orfeo 9, su cui si era concentrato fin dal 1969, e che era stata rappresentata per la prima volta in teatro a Roma nel 1970. Ne uscì anche un film per la TV nel 1973, e il doppio album è uno dei primi esempi di opera pop in Italia. Influenzato dalla musica classica, Schipa realizzò un bellissimo lavoro che può essere difficilmente definito un vero e proprio album di rock, ma ricade senz'altro nel campo della musica progressiva

Orfeo 9 comprendeva tra gli altri due giovani artisti alla prima esperienza su disco, e che sarebbero poi diventati famosissimi, Renato Zero e Loredana Bertè, ma altri importanti musicisti fanno parte del cast, come il leader dei Brainticket Joel Vandroogenbroeck e il batterista Tullio De Piscopo. Il genere dell'opera rock può risultare noioso ad alcuni ascoltatori, con parti cantate a più voci ed arrangiamenti orchestrali, ma l'album è un interessantissimo primo esempio di questo tipo.

Il secondo album è del 1974, stavolta molto più in stile cantautore, e Io ed io solo ebbe molto meno successo del suo predecessore.
Il formato dell'opera pop venne usato di nuovo nel 1978, per un rifacimento del Don Pasquale di Donizetti, ribattezzato Er Dompasquale, pubblicato poi come cofanetto di 3 LP. Lo spettacolo è stato rappresentato in tutto il mondo fino alla fine degli anni '80.

Nell'LP del 1982 Concerto per un primo amore, Schipa è accompagnato dagli Horus, mentre il successivo Dylaniato è una raccolta di otto canzoni di Bob Dylan (tradotte in italiano dallo stesso Schipa) e comprende tra gli altri musicisti l'ex tastierista degli Apoteosi Massimo Idà.

 

LP
Orfeo 9 Cetra (LPX 16/17) 1973 copertina apribile laminata con libretto testi di 24 pagine - etichetta nera
  Cetra (LPX 16/17) 1975 come sopra - etichetta arancio
  Fonit Cetra/Double Music (DPU 91) 1978 ristampa con diversa copertina apribile ed inserto testi
  Fonit Cetra (LPD 1002) 1979 ristampa con diversa copertina apribile ed inserto testi
  Fonit Cetra (LPP 427) 1991 ristampa con la stessa copertina apribile dell'originale e senza libretto
  BTF/Vinyl Magic (VMLP 134) 2013 nuova ristampa con copertina apribile e libretto - esiste in vinile nero e in edizione limitata con vinile multicolore
Io ed io solo Cetra (LPX 31) 1974 copertina laminata
  Fonit Cetra/Fonit 3000 (SFC 218) 1979 Fonit serie 3000 - ristampa del precedente
Er Dompasquale RCA (PL 31445) 1980 cofanetto 3LP con libretto testi
Concerto per un primo amore Gattacicova (LP 33604) 1982 copertina singola e busta interna
Dylaniato It (ZL 71804) 1988 copertina singola


CD
Orfeo 9 Fonit (CDLP 427) 1991 2CD ristampa dell'album del 1972 - fuori catalogo
  Fonit/Warner (3984 28326-2) 1999 come sopra
  BTF/Vinyl Magic (VM 134CD) 2009 nuova ristampa con copertina mini-LP apribile e libretto 28 pagine
Dylaniato MP (MPRCD 005) 1997 ristampa dell'album del 1988
Io ed io solo BTF/Vinyl Magic (VM 148CD) 2011 ristampa dell'album del 1974 con copertina mini-LP apribile


SINGOLI (con copertina)
Sono passati i giorni
Combat
Fonit (SPF 31290) 1971 lato A anche su Io ed io solo
Eccotela qui
Per la strada
Cetra (SP 1514) 1973 entrambi i brani da Orfeo 9
Io ed io solo
Non siate soli
Cetra (SP 1565) 1974 entrambi i brani da Io ed io solo


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX (con copertina neutra)
Per la strada
Da te per te
Cetra (JB 722) 1973 promo - entrambi i brani da Orfeo 9
Venditore di felicità
Scusi ha visto una ragazza
Cetra (JB ???) 1979 promo - entrambi i brani da Orfeo 9

 

Solo Orfeo 9 è moderatamente raro nella sua edizione originale, che conteneva in molte copie un libretto di testi e foto, le ristampe sono più comuni. Molte fonti citano l'album come uscito nel 1972, ma il vinile e l'etichetta portano la data 1973.
Il film del 1973 è uscito per la prima volta in edizione 3 DVD con l'aggiunta di molto materiale inedito nel 2015, a cura dell'Associazione Culturale Tito Schipa in 1000 copie numerate.

Non esistono falsi né stampe estere in vinile. Io ed io solo è uscito in CD in Giappone (Warner/Arcangelo ARC-7144/WQCP-374).

Tra i 45 giri va citato Venditore di felicità, uno dei brani più conosciuti dell'album Orfeo 9, essendo cantato dal giovane Renato Zero, popolarissimo dopo qualche anno. Il singolo è uscito solo in forma promozionale, e secondo il sito di Tito Schipa Jr., è stato pubblicato solo nel 1979.
Sono passati i giorni, presente nel primo 45 giri del 1971, venne poi inserito come brano di apertura dell'album Io ed io solo uscito nel 1974. Il brano Combat, uscito sul lato B dello stesso 45 giri e presente nella colonna sonora del film Policeman di Sergio Rossi, venne censurato dalla Rai.

 

Orfeo 9 - LP

Orfeo 9 - LP ristampa 1978

Orfeo 9 - LP ristampa 1979

Io ed io solo - LP

Er Dompasquale - LP

Concerto per un primo amore - LP

Dylaniato - LP

Sono passati i giorni - 45 giri

Io ed io solo - 45 giri

Orfeo 9 - cofanetto DVD

 

 

Alla carriera di Tito Schipa Jr. è dedicata parte di un sito su suo padre e la sua famiglia, www.titoschipa.it 
Un intero sito dedicato a Orfeo 9 si trova all'indirizzo www.orfeo9.it 

Il cofanetto con 3 DVD di Orfeo 9 può essere ordinato all'Associazione Culturale Tito Schipa, all'indirizzo associazione@titoschipa.it

 

Grazie a Ubaldo Cibei (Franco) per alcune foto ed informazioni di questa pagina.