Artista

ACQUA FRAGILE

Bernardo Lanzetti (voce, chitarra)
Gino Campanini (chitarra, voce)
Maurizio Mori (tastiere, voce)
Franz Dondi (basso)
Pier Emilio Canavera (batteria, chitarra acustica, voce)

Quintetto di Parma, formato nel 1971 dalle ceneri degli Immortali, un gruppo che comprendeva il cantante Bernardo Lanzetti, tornato in Italia dopo aver vissuto negli USA, il chitarrista Gino Campanini ed il batterista Piero Canavera. A loro si aggiunsero il tastierista Maurizio Mori ed il bassista Franz Dondi (che aveva suonato con I Moschettieri, uno dei tanti giovani gruppi che suonarono di spalla ai Rolling Stones durante il loro tour italiano, ma che realizzarono un unico 45 giri nel 1967, Quando il tempo dell'amore).
In uno degli ultimo concerti con il vecchio nome, i cinque vennero notati dalla Premiata Forneria Marconi, che li introdusse al loro manager Franco Mamone.

Con il nuovo nome Acqua Fragile e la spinta professionale di Mamone, il gruppo riuscì a suonare di spalla ad importanti gruppi stranieri come Soft Machine, Alexis Korner & Snape, Tempest, Curved Air, Audience, Uriah Heep, e soprattutto i Gentle Giant.

Il loro primo album uscì nel 1973 sull'etichetta indipendente Numero Uno, ed è stato uno dei pochi album di prog italiano cantati interamente in inglese. Un buon album, con qualche influenza West Coast nelle parti a più voci, su una base musicale ispirata dal rock progressivo inglese, in particolare da gruppi come Genesis e Gentle Giant.
L'LP comprende sette lunghi brani, con buone parti strumentali e la caratteristica voce roca di Lanzetti, che ha qualche somiglianza con il vibrato di Roger Chapman dei Family.

La scelta di cantare in inglese probabilmente non aiutò il gruppo ad ottenere una grande popolarità in Italia, e l'album non venne realizzato all'estero come forse si sperava. Stranamente la copertina non contiene i testi originali inglesi, ma solo le traduzioni italiane.

Il secondo album, Mass media stars, uscì nel 1974 e stavolta venne anche stampato negli USA grazie ai testi in inglese. Non molto diverso dal primo ma con una produzione leggermente più curata, anche questo conteneva sei brani.

Alla fine del 1974, dopo lo scioglimento dei Trip il loro tastierista Joe Vescovi sostituì Maurizio Mori negli Acqua Fragile. La sua presenza, durata pochi mesi, è documentata nel CD bootleg Live in Emilia.
Ma il colpo definitivo alla stabilità del gruppo lo diede l'abbandono di Bernardo Lanzetti che si unì alla PFM, sostituito per breve tempo da Roby Facini, che era stato in precedenza con I Top 4 e i Dik Dik.
Gli Acqua Fragile si sciolsero nel 1975.

Il bassista Franz Dondi e il batterista Pier Emilio Canavera hanno suonato con i Rocky's Filj, e poi in un gruppo ispirato dai Beatles, gli Shout!, che hanno realizzato due CD negli anni '90.
Dondi ha poi formato gli Acqua Fragile Project, con una nuova formazione in cui era l'unico membro originario, e con un repertorio formato dalle vecchie composizioni del gruppo. Questo gruppo è rimasto in attività nel periodo 2004-2006.
Dopo l'esperienza con la PFM, Bernardo Lanzetti intraprese una carriera solista di buon livello. Negli anni 2000 ha collaborato e poi suonato stabilmente con i Mangala Vallis. Nel suo album live del 2013, Vox40 (comprendente un CD e un DVD, Ma.ra.Cash MRC 038) Lanzetti esegue con orchestra parte del repertorio Acqua Fragile richiamando con sé in alcuni brani i vecchi compagni Canavera e Dondi. Proprio dall'unione dei tre componenti originali è scaturito un nuovo lavoro, A new chant, uscito con il nome Acqua Fragile nel 2017, un buon disco che ricorda i due album prodotti negli anni '70.

 

 

LP
Acqua Fragile Numero Uno (DZSLN 55656) 1973 copertina apribile a poster - busta interna con testi
  Sony/BMG (88985 30571 1) 2016 ristampa del precedente
Mass media stars Ricordi (SMRL 6150) 1974 copertina singola, busta interna con testi
  Contempo (CONTE 003) 1991 come sopra con busta interna
  Sony/BMG (88875 12127 1) 2015 nuova ristampa
 

CD

Acqua Fragile BMG (ND 74853) 1991 ristampa dell'album del 1973 - fuori catalogo
  BMG (74321-98055-2) 2003 come sopra ma con copertina apribile mini-LP - fuori catalogo
  Sony/BMG (88697-34368-2) 2008 nuova ristampa con custodia normale
Mass media stars Contempo (CONTECD 003) 1991 ristampa dell'album del 1974 - fuori catalogo
  BMG (74321-98059-2) 2003 come sopra - copertina mini-LP - fuori catalogo
  Sony/BMG (88697-85364-2) 2011 nuova ristampa con copertina mini-LP
A new chant Esoteric (EANTCD 1069) - Inghilterra 2017 nuovo album in studio
 

CD BOOTLEG

Live in Emilia Prehistoric (PR 03) 1994 registrazioni dal vivo del 1975


PARTECIPAZIONI A RACCOLTE DI ARTISTI VARI
Quelli della Numero Uno
(con Song from a picture)
Numero Uno (CFD 01080-10) 1999 10 CD - cofanetto con brani da 45 giri ed LP
 

SINGOLI (con copertina)

Bar gazing
Opening act
Ricordi (SRL 10746) 1974 entrambi i brani da Mass media stars

 

Acqua Fragile è uscito originariamente con copertina apribile a poster e busta interna. La prima ristampa in vinile è del 2016.
Il disco è stato ristampato in CD nel marzo 2003 dalla BMG con copertina apribile mini-LP e fascetta obi, all'interno della serie "Dei di un perduto rock", e successivamente di nuovo ad ottobre dello stesso anno quando uscì una seconda emissione della stessa serie. Il CD venne annunciato dalla BMG come disponibile anche con custodia in plastica standard (numero di catalogo 74321-98054-2) ma a quanto pare non è uscito in questo modo.

Un'edizione giapponese venne stampata dall'etichetta King/Seven Seas (n.K22P113), con la stessa copertina a poster dell'originale.

Mass media stars ha avuto una ristampa ufficiale in vinile, identica all'originale, nel 1991 da parte dell'etichetta fiorentina Contempo ed è stato nuovamente ristampato nel 2015 dalla Sony/BMG.
Inoltre è stato stampato in USA su etichetta Import (IMP 1005, uscito intorno al 1978), in Venezuela per la Ricordi (SMRL 11105 - anno 1976) e in Giappone su King (GXF2055) con la stessa copertina dell'originale.

I due album Acqua Fragile e Mass Media Stars sono stati ristampati in CD dall'etichetta inglese Esoteric nel 2011 con numeri di catalogo ECLEC2277 e ECLEC2278. La stessa etichetta ha stampato il terzo album in studio del gruppo, A new chant, nel 2017.

Acqua Fragile - LP

Acqua Fragile - LP (copertina a poster aperta)

Mass media stars - LP

Bar gazing - 45 giri

A new chant - CD

Live in Emilia - CD

 

 



Cliccare sulle foto per ingrandirle

Bernardo Lanzetti con i Mangala Vallis (e Rodolfo Maltese alla chitarra)
 alla Stazione Birra, Morena (Roma), 11-nov-2005
 
Bernardo Lanzetti con i Mangala Vallis 
 alla Stazione Birra, Morena (Roma), 11-nov-2005
Notare nella seconda foto il "guanto sintetizzato" sulla gola
  
Bernardo Lanzetti con Rodolfo Maltese (Banco) e i Beggar's Farm
a Tuoro sul Trasimeno (PG), 19-7-2009
  
Bernardo Lanzetti con l'Estate di San Martino
Perugia, 19-3-2010

 

 

Il sito di Acqua Fragile Project è all'indirizzo http://acquafragile.altervista.org/ 
Il bassista Franz Dondi, attualmente con gli Acqua Fragile Project, ha un sito personale all'indirizzo www.franzdondi.com, dedicato alla sua attività artistica. 

Qualche informazione sulla discografia degli Acqua Fragile si può trovare sul sito del fanclub ufficiale di Bernardo Lanzetti all'indirizzo www.bernardolanzettifansclub.com

Bernardo Lanzetti ha collaborato con i Mangala Vallis sui loro due CD e in molti concerti. Il sito del gruppo è www.mangalavallis.it 

 

 

Grazie ad Alos per la foto del singolo