Artista

LUCIO BATTISTI

Forse il cantante e compositore più popolare in Italia per molto tempo durante gli anni '70, Lucio Battisti può difficilmente essere considerato un artista progressive, anche se il suo originale approccio alla musica è stato particolarmente influente per molti artisti successivi.
Personaggio riservato, irriverente ed anticonformista, Battisti, nato nel 1943 a Poggio Bustone vicino Rieti, aveva avuto il suo esordio musicale nei gruppi beat I Mattatori e I Campioni, prima di entrare nel mondo della musica professionale come compositore per artisti come I Ribelli (con Demetrio Stratos), I Dik Dik, Equipe 84.

Il primo singolo come solista uscì nel 1966, Per una lira, ma i primi successi arrivarono nel 1968-69 con i 45 giri Balla Linda e Acqua azzurra acqua chiara.
Il primo album fu pubblicato all'inizio del 1970, intitolato semplicemente Lucio Battisti e comprendente molti dei singoli precedenti e delle canzoni composte per altri artisti. La sua collaborazione con il paroliere Giulio Rapetti (in arte Mogol) è stata lunghissima e fruttuosa, producendo decine di successi.
Il secondo album, Emozioni, ancora nel 1970, confermò Lucio come uno dei migliori artisti italiani emergenti. Battisti fu aiutato da musicisti di PFM (Mussida, Premoli, Piazza, Di Cioccio), Dik Dik, Ribelli e dal chitarrista Alberto Radius della Formula Tre. Una lunga collaborazione cominciò in questo periodo con la Formula Tre, Battisti scrisse per il loro primo album di cui fu il produttore, e si avvalse spesso della loro collaborazione in studio.

Il terzo album, del 1971, fu Amore e non amore, generalmente descritto come l'unico passaggio di Lucio Battisti in territorio progressivo. 
Con otto brani, quattro dei quali con titoli lunghi e complessi come 7 agosto di pomeriggio fra le lamiere roventi di un cimitero di automobili solo io, silenzioso eppure straordinariamente vivo o Una poltrona, un bicchiere di cognac, un televisore, 35 morti ai confini di Israele e Giordania, l'album è decisamente inusuale nella sua produzione e probabilmente non è uno dei più riusciti. Tra i collaboratori di Battisti in questo LP, di nuovo i quattro musicisti della PFM e Alberto Radius.

Alla fine del 1971 Battisti lascio la vecchia casa discografica, Ricordi, per la Numero Uno, con cui aveva già cominciato a collaborare producendone alcuni artisti. La Ricordi realizzò un quarto album chiamato Volume 4, che comprende alcuni dei primi singoli ancora inediti su LP. 
Gli album successivi sono usciti per la Numero Uno fino alla fine degli anni '80. Particolarmente degno di nota per alcuni spunti che possono essere considerati "progressivi" è Anima latina del 1974 (Numero Uno DZSLN 55675), anche se l'uso dei fiati lo rende piuttosto lontano dal classico suono prog di quegli anni..

La carriera di Lucio è proseguita con molti grandi successi fino all'inizio degli anni '90, quando l'artista, che aveva già avuto in passato lunghi periodi di assenza dalle scene e rarissime apparizioni televisive o dal vivo, si ritirò totalmente, fino alla morte avvenuta nel settembre 1998.

LP (solo fino al 1971)
Lucio Battisti Ricordi (SMRL 6063) 1970 copertina apribile
Emozioni Ricordi (SMRL 6079) 1970 copertina singola laminata - copie successive con copertina non laminata
  Ricordi/Orizzonte (ORL 8199) late 70's diversa copertina singola
Amore e non amore Ricordi (SMRL 6074) 1971 copertina apribile laminata
  Ricordi/Orizzonte (ORL 8030) 1976 copertina singola, più tardi altra edizione apribile
Volume 4 (Pensieri e parole) Ricordi (SMRL 6091) 1971 copertina apribile sagomata e textured - alcune copie in cartoncino liscio
  Ricordi/Orizzonte (ORL 8040) 1976 diversa copertina singola
Tutti gli album sono stati ristampati in CD 


SINGOLI
(con copertina - fino al 1971)
Per una lira
Dolce di giorno
Ricordi (SRL 10430) 1966  
Luisa Rossi
Era
Ricordi (SRL 10460) 1967  
Balla Linda
Prigioniera del mondo
Ricordi (SRL 10495) 1968  
Io vivrò senza te
La mia canzone per Maria
Ricordi (SRL 10513) 1968  
Non è Francesca
Un'avventura
Ricordi (SRL 10529) 1969  
Acqua azzurra acqua chiara
Dieci ragazze
Ricordi (SRL 10538) 1969  
Mi ritorni in mente
7 e 40
Ricordi (SRL 10567) 1969  
Fiori rosa fiori di pesco
Il tempo di morire
Ricordi (SRL 10593) 1970  
Emozioni
Anna
Ricordi (SRL 10614) 1970  
Pensieri e parole
Insieme a te sto bene
Ricordi (SRL 10622) 1971  
Dio mio no
Era
Ricordi (SRL 10637) 1971  
Le tre verità
Supermarket
Ricordi (SRL 10657) 1971  
La canzone del sole
Anche per te
Numero Uno (ZN 50132) 1971  


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX
(con copertina neutra - fino al 1971)
La canzone del sole
Anche per te
Numero Uno (ZN 50132) 1971 promo

 

Il primo album è il più raro della produzione di LP di Lucio Battisti, ed aveva una copertina apribile in cartoncino pesante. 
È curioso notare che i primi tre album hanno tutti l'anno 1970 sull'etichetta, e il terzo ha un numero di catalogo più basso del secondo!! I vinili portano impresse le date di uscita effettive, con Amore e non amore pubblicato nel marzo 1971.

Volume 4 ha una copertina in cartoncino sottile textured, la parte apribile è sagomata con il profilo di Lucio. Alcune copie successive hanno la stessa copertina in cartoncino normale, non tramato, e sono molto rare.

Tra i singoli i primi due, Per una lira e Luisa Rossi, sono sulle liste di ricerca di ogni collezionista di Battisti, e hanno raggiunto valutazioni incredibili (oltre € 500 ciascuno) in Italia. Pare che esista una ristampa contraffatta di Per una lira, ma facilmente identificabile dalla carta liscia della copertina (mentre l'originale era più ruvida) ed un aspetto generale troppo nuovo.

Non esistono contraffazioni degli LP, ma molti LP di Battisti sono stati stampati all'estero. 
Apparentemente nessuno dei primi album Ricordi è stato stampato in Giappone, come invece molti dei suoi album successivi.
Una curiosa stampa argentina su etichetta MCSA dei primi anni 80, intitolata De Italia con amor (con gli stessi brani del Volume 4 italiano), ha la copertina di Amore e non amore ma la donna nuda sullo sfondo è stata censurata!

Lucio Battisti - LP

Emozioni - LP

Amore e non amore - LP

De Italia con amor - compilation argentina con copertina censurata

Volume 4 - la copertina sagomata dell'LP

 

 

Molte informazioni su Battisti si possono trovare in Internet, il sito più completo sull'argomento è Io tu noi tutti, all'indirizzo www.luciobattisti.info
Un nuovo sito dedicato all'artista, inaugurato all'inizio del 2011, è www.battistinews.it

 

 

Grazie a Valerio D'Angelo per informazioni e foto