Artista

CIRCUS 2000

1970-71
Silvana Aliotta (voce, percussioni)
Marcello "Spooky" Quartarone (chitarra, voce)
Gianni Bianco (basso)
Roberto “Johnny” Betti (batteria) 

1972:
Betti sostituito da
Franco "Dede" Lo Previte (batteria, voce)

Tra i pochi gruppi italiani dal suono americano, e così convincenti che anche Vernon Joynson, nel suo libro del 1988 The Flashback li incluse nella sezione della psichedelia USA!
I Circus 2000, di Torino, vennero formati nel 1970 quando la cantante Silvana Aliotta si unì ai musicisti del gruppo Best Genius, e pubblicarono alla fine di quell'anno sia un album che il primo singolo (contenente le versioni italiane di due brani dell'LP) con il nuovo nome imposto dalla casa discografica. 
L'album non aveva riferimenti alla formazione sulla copertina, e molte persone all'epoca pensarono che il gruppo fosse inglese o americano. L'LP contiene dieci canzoni, per una durata complessiva molto bassa, con forti influenze della psichedelia californiana e la bella voce di Silvana Aliotta in evidenza. Un album mediocre, non particolarmente rappresentativo dello stile musicale italiano, ma considerato molto bello da parecchi appassionati. I am the witch (anche su 45 giri nella versione italiana Io, la strega) è tra i brani migliori.

Come capitava a tanti altri gruppi non solo in Italia, i Circus 2000 dovettero alternare il materiale più originale e creativo (cantato in inglese) contenuto sull'LP, con brani più commerciali (in italiano) per i 45 giri, e realizzarono Regalami un sabato sera nel 1971 (sul retro la bella Ho regalato i capelli, versione italiana di un brano del primo album), usato anche come sigla del programma TV Teatro 10.

Il secondo album uscì nel 1972, ancora in inglese ma con un suono leggermente più raffinato e qualche influenza progressiva. An escape from a box è anch'esso molto corto, circa 33 minuti, ma i cinque brani sono più lunghi e l'iniziale Hey man (uscita anche su singolo) è il brano di punta. Nello stesso anno il gruppo vinse, insieme al Banco del Mutuo Soccorso, il secondo Festival d'Avanguardia e Nuove Tendenze tenuto a Roma nel giugno 1972 eseguendo il brano Need.

Con l'ingresso del nuovo batterista Louis Atzori i Circus 2000 registrarono alcuni brani per un nuovo LP, ma la casa discografica chiedeva sonorità più rock e il gruppo decise di sciogliersi. I due soli brani pubblicati, tratti da queste registrazioni, Dove va la mia gente e Il mio paese, mostrano un suono molto meno aggressivo che in passato. La RiFi propose quindi alla cantante Silvana Aliotta una carriera solistica (come Silvana dei Circus 2000) che la portò a pubblicare alcuni singoli sempre accompagnata dai musicisti dei Circus 2000, ma la scelta non si rivelò riuscita. La Aliotta, che già negli anni '60 aveva realizzato alcuni 45 giri come solista, collaborò poi in veste di cantante e percussionista con molti importanti artisti italiani (tra questi Mina, Edoardo Bennato, Adriano Celentano), facendo parte del trio Le Streghe e poi realizzando un singolo in stile disco music con lo pseudonimo Ben Norman nel 1980, per dedicarsi poi all'insegnamento del canto.

Il batterista originale Johnny Betti fondò l'etichetta indipendente Shirak e formò i Living Life insieme con il chitarrista Quartarone. Quest'ultimo è anche coinvolto nell'album Il vangelo secondo Barabba.
Il batterista Dede Lo Previte ha suonato più tardi con Duello Madre, Nova e Kim & the Cadillacs.

 

 

LP
Circus 2000 RiFi (RFL-ST 14049) 1970 copertina singola con scritte fluorescenti
  Akarma (AK 1021) 1999 copertina singola
  BTF/Vinyl Magic (VM LP014) 2013 come sopra
An escape from a box RiFi (RDZ-ST 14215) 1972 copertina apribile laminata
  Akarma (AK 1022) 1999 copertina apribile
  Halidon (HALP 04) 2012 come sopra
  BTF/Vinyl Magic (VM LP015) 2015 nuova ristampa con copertina apribile - esiste con vinile blu o viola
Boxing circus Akarma (AK 2014) 1999 mini LP 10" con sei brani da singoli e due inediti


CD
Circus 2000 Vinyl Magic (VM 014) 1989 ristampa dell'album del 1970
  Akarma (AK 1021) 1999 come sopra con copertina apribile mini LP e 4 bonus tracks
  BTF/Vinyl Magic (VM 014CD) 2010 come sopra
An escape from a box Vinyl Magic (VM 015) 1989 ristampa dell'album del 1972
  Akarma (AK 1022) 1999 come sopra con copertina apribile mini LP e 2 bonus tracks
  BTF/Vinyl Magic (VM 015CD) 2010 come sopra


PARTECIPAZIONI A RACCOLTE DI ARTISTI VARI
Onda nuova
(con Hey man pt.II)
RiFi (PDZ ST 14216) 1972 compilation comprendente anche Mack Porter, Iva Zanicchi, I Raccomandati, Alberto Anelli, Leonardo, Laura Carlini, I Gatti di Vicolo Miracoli, Augusto Martelli, Kris Kristofferson, Don Cherry
 

SINGOLI (con copertina)

Io, la strega
Pioggia sottile
RiFi (RFN NP 16424) 1970 entrambi i brani da Circus 2000 ma qui in italiano - alcune copie contenevano un inserto pubblicitario del primo album stampato sui due lati
I can't believe
I am the witch
RiFi (RFN NP 16443) 1971 entrambi i brani da Circus 2000
Regalami un sabato sera
Ho regalato i capelli
RiFi (RFN NP 16444) 1971 lato B da Circus 2000 ma qui in italiano
Hey man pt.I
Hey man pt.II
RiFi (RFN NP 16466) 1972 brano tratto da An escape from a box, e diviso in due parti
Exotic nights
Il rosso
Diskotür (DT 6016 - RFN NP 16466) - Turchia 1972 entrambi i brani inediti, ma probabilmente non suonati dai Circus 2000 - uscito solo in Turchia
Mañana
Little bitty pretty one
Diskotür (DT 6017 - RIFI 16495) - Turchia 1972 entrambi i brani inediti, ma probabilmente non suonati dai Circus 2000 - uscito solo in Turchia


SINGOLI PROMOZIONALI E DA JUKEBOX
(con copertina neutra)
Io, la strega RiFi (RJB NP 98019) 1970 singolo da juke box - sul retro Michele/Ti giuro che ti amo
Pioggia sottile RiFi (RJB NP 98022) 1970 singolo da juke box - sul retro Iva Zanicchi/Una storia di mezzanotte
I can't believe
I am the witch
RiFi (RJB NP 98024) 1971 singolo da juke box - entrambi i brani da Circus 2000
Need RiFi (RM 98063) 1972 singolo da juke box - brano tratto da An escape from a box - sul retro Xit/I am happy about you

 

Entrambi gli album dei Circus 2000 sono molto rari e costosi, probabilmente stampati in bassa tiratura. Tutti i loro dischi sono usciti per la RiFi.
Circus 2000
ha una caratteristica copertina non apribile di colore nero opaco, con disegni fluorescenti di colore rosso/arancione/verde. La stessa foto usata per questa copertina apparve anche sui primi tre 45 giri. Tre brani da questo album vennero anche pubblicati su 45 giri in versione diversa cantati in italiano, si tratta di I am the witch (Io la strega), I can't believe (Pioggia sottile), Must walk forever (Ho regalato i capelli).

Il secondo album An escape from a box ha una copertina apribile laminata.
La casa discografica puntò evidentemente parecchio sulla promozione di questo disco e realizzò pochissime copie inserite in una scatola di cartone senza scritte avente in copertina una parte del disegno originale e contenente oltre all'LP una foto in bianco e nero del gruppo. Questi cofanetti sono molto rari.
Inoltre venne prodotto un libretto di 20 pagine con copertina a colori con gli spartiti e i testi del disco e alcuni di questi libretti si trovano allegati a copie promozionali.

Esistono ristampe contraffatte di entrambi gli album, stampate negli anni '80, ma facilmente riconoscibili per le etichette bianche con scritte nere, molto bootleg nell'aspetto (gli originali hanno la classica etichetta nera RiFi con bordo arcobaleno). Le copertine di queste riedizioni sono in cartoncino normale, il primo con colori non fluorescenti, il secondo non laminato.
I due LP sono anche stati ristampati dalla Akarma e nelle versioni in CD contengono brani aggiuntivi, nel primo album i quattro pezzi dei 45 giri in italiano, nel secondo due brani inediti, Dove va la mia gente e L'ultimo paese (registrati dall'ultima formazione con il batterista Louis Atzori), entrambi anche sul mini LP Boxing circus. 
Gli stessi brani aggiuntivi sono presenti nelle ristampe in CD della BTF uscite nel 2010.
An escape from a box è stato nuovamente ristampato in vinile nel 2012 dall'etichetta milanese Halidon. Circus 2000 è uscito nuovamente in vinile nel 2013 per la BTF, che ha anche ristampato il secondo album nel 2015 sia in vinile blu che viola.

I Circus 2000 suonarono nella colonna sonora del film Una vita lunga un giorno (1973, regia Ferdinando Baldi) con musiche scritte da Pinuccio Pirazzoli.

Alcuni dischi del gruppo vennero pubblicati anche all'estero: in Spagna è stato pubblicato nel 1972 un 45 giri, contenente Hey man pt.I & II, per la RiFi (MO 1291), con una bella copertina a colori.
In Olanda un 45 giri contenente I am the witch e The lord he has no hands è uscito per la Explosion (DEX 01), probabilmente nel 1971.

Curiosamente alcuni loro dischi uscirono anche in Turchia: il primo album nel 1972 per la Diskotür (DTLP 20002) con copertina diversa, e poi due misteriosi 45 giri per la stessa etichetta, entrambi con copertina fotografica, che la cantante Silvana Aliotta, in un'intervista rilasciata nel 2011 alla rivista BEATi voi! ha escluso categoricamente che siano stati suonati dai Circus 2000.
I due singoli oltre al numero di catalogo Diskotür riportano sull'etichetta e sul vinile un numero della RiFi, che nel primo caso corrisponde al singolo ufficiale Hey man, come se fossero stati pubblicati anche in Italia.

Circus 2000 - LP

Circus 2000 - etichetta dell'LP

An escape from a box - LP, copertina aperta

  
An escape from a box - etichetta originale (a sinistra) e bootleg anni '80
  
An escape from a box - cofanetto e foto promozionali
An escape from a box - libretto con spartiti e testi
Io la strega - 45 giri I am the witch - 45 giri
Regalami un sabato sera - 45 giri Hey man - 45 giri

Boxing circus - 10" LP

Circus 2000 - LP (Turchia)

Exotic nights - 45 giri (Turchia) Mañana - 45 giri (Turchia)
I am the witch - 45 giri (Olanda)
Hey man - 45 giri (Spagna)

 

 

Grazie a Miguel Rodriguez, Laura Albergante, Giuliano Semprucci, Pierre Tassone, Luiz Claudio Cals Brugger, Salvatore Di Ronza, Chris Furse, Marco Bonacchi, per foto e informazioni