Elenco alfabetico

U V

ULLU

Discografia:
LP - Ullu (RCA PL 31322 - 1978)
45 - Questo è il mio tramonto/L'isola lontana (RCA PB 6123 - 1978)

Cantautore sardo che aveva collaborato anche con Tito Schipa Jr su Orfeo 9, Giovanni Ullu merita di essere citato qui perché questo suo album vede la presenza di tutti i componenti del Perigeo. Un album di canzoni, ovviamente suonato molto bene, può essere interessante per gli appassionati di quel gruppo, anche se lontanissimo dalla loro produzione.
Sempre nel 1978 Ullu ha realizzato anche un altro album cantaurorale, Il mio diario (Philips 6323 065) ed un 45 giri, Il mio diario/Vai alla deriva (Philips 6025 210) sotto il nome di Leo Davide, con la partecipazione di Walter Martino alla batteria (ex Goblin e Libra), Dino Cappa e Sandro Centofanti, bassista e tastierista dei Libra, e il chitarrista Fernando Fera, ex-Alberomotore.

ULTIMA SPIAGGIA

THE UNDERGROUND SET

UNDER 2000

Formazione:
Fabio Fabiani (chitarra, voce)
Remo Baldasseroni (tastiere, voce)
Aldo Parente (basso, voce)
Sandro Laudadio (batteria, voce)

Discografia:
45 - Preghiera d'amore/Taglia la corda (Help ZH 50051 - 1970)
45 - Oh my love/Let's get together (Help ZH 50059 - 1970 - versione inglese del precedente)
45 - Avvicinami a te/Se fossi un'amica (Help ZH 50084 - 1970)

Gruppo di Roma, formato nel 1965, che pubblicò sotto la produzione dell'austriaco Eddy Korsche tre singoli nel 1970 per l'etichetta Help, il secondo dei quali era la versione inglese del primo. Il genere è un rock basato su chitarra ed organo con qualche ispirazione psichedelica non lontano dai primi New Trolls
Dopo l'uscita del bassista Aldo Parente, che intraprese la carriera solistica prima come Folkaldo e poi con il nome di Franco Maria Giannini, e del tastierista italo-tunisino Baldasseroni, gli altri due musicisti formarono Il Paese dei Balocchi.
Il brano Se fossi un'amica contenuto nel terzo ed ultimo 45 giri compare in una diversa versione con il titolo Bob Corn nell'album Rock & Blues del produttore Eddy Korsche uscito a nome Free Action Inc. sempre per la Help (ZSLH 55009).

UNITO E GLI OPTIAMO (UNITO AND OPTIAMO)

Discografia:
45 - Arcipelago/Emisfero (Radio RR1060 - 1970)
45 - Via con il vento/Fin che le braccia diventino ali (Creo N.P.C.100 - 197? - uscito a nome "Unito and Optiamo")
EP - Fin che le braccia diventino ali/La mia stagione/Marylou/Via con il vento (Creo E.P.C.1 - 197? - EP promozionale uscito a nome "Unito and Optiamo")

Misterioso nome dietro il quale dovrebbero nascondersi il compositore Gian Piero Reverberi e i musicisti della Nuova Idea che avevano collaborato con lui negli Underground Set.
Il singolo del 1970 contiene due brani già apparsi nel primo LP degli Underground Set, Arcipelago ed Emisfero, in versione cantata.
L'altro disco, di data incerta, contiene Via con il vento dei Quelli e Fin che le braccia diventino ali dei Krel, curiosamente attribuite come autore allo stesso Unito. Questi due brani vennero anche inclusi in un EP promozionale uscito per la stessa etichetta Creo e contenente altri due pezzi.

UNO

L'UOVO DI COLOMBO

UT

LINO "CAPRA" VACCINA

Discografia:
LP - Antico adagio (Private pressing NO LP 001 - 1978)
LP - L'attesa (Lynx Z 00841 - 1992)
LP - Antico adagio (Die Schachtel DS27/1 LP - 2014 - ristampa dell'album del 1978 - 400 copie)
LP - Frammenti da Antico adagio (Die Schachtel DS27/2 LP - 2014 - registrazioni inedite del 1978 - 400 copie)
CD - Antico adagio (Die Schachtel DS27 CD - 2014 - doppio CD con l'album del 1978 e un secondo disco di inediti - 400 copie)
+ altri

Ex percussionista di Aktuala e Telaio Magnetico, Pasquale Vaccina realizzò privatamente il suo primo album solo, con la collaborazione di Juri Camisasca e sempre in stile etno-jazz.
Un secondo album è uscito 14 anni più tardi, ed altri sono stati realizzati negli anni '90 in CD.
Antico adagio è stato ristampato in vinile e CD nel 2014 dall’etichetta Die Schachtel, con un secondo disco di inediti provenienti dalle stesse registrazioni, che avrebbero dovuto far parte dell’originario progetto di un doppio LP.

THE VALERIANO GROUP

Discografia:
45 - Diavolo/Tiahvanaco (Tickle TCK 1314 - 1977)
45 - L'urlo del vento/Slow down (Tickle TCK 1322 - 1977)

Un nome di fantasia per due singoli pubblicati dalla Tickle a breve distanza nel 1977. I dischi contengono due cover di successi funky/disco, Disco inferno dei Trammps e Slow down di John Miles, con due brani originali di buon livello in stile progressivo, la lenta L'urlo del vento e soprattutto Tiahvanaco, con chitarra e flauto in evidenza.
I brani sul lato B dei 45 giri erano stati registrati nel 1974 dal gruppo La Nebulosa del Granchio, comprendente Valeriano Gaibazzi (voce e chitarra), Gianfranco Pongolini (flauto e voce), Fausto Pedretti (tastiere), Giuseppe Bottarelli (basso) e Graziano Bassani (batteria). Questo gruppo fu attivo per alcuni anni nella provincia di Parma, registrando solo due brani preparati per un'opera rock chiamata Tiahuanaco, dal nome di un'antica civiltà precolombiana (il nome fu sbagliato sull'etichetta del primo 45 giri) e sciogliendosi alla vigilia di una tournée in Francia. Il cantante Valeriano Gaibazzi pubblicò poi questi brani a suo nome insieme alle due cover presenti sul lato A dei 45 giri.

Siti Web:
Valeriano Gaibazzi - www.myspace.com/valerianogaibazzi
Gianfranco Pongolini -
www.gianfrancopongolini.it/

IL VASO DI PÀNDORA

Formazione:
Antonello Chichiricco (chitarra, tastiere, voce)
Enzo Marcelli (chitarra)
Antonio Antonazzo (basso, voce)
Sandro Conti (batteria, percussioni, voce)

Gruppo formato a Roma nel 1972, con tre componenti provenienti dal complesso beat I Diapason, Il Vaso di Pàndora (pronunciato volontariamente con l'accento sulla prima "a") è stato attivo fino al 1978, con un genere rock progressivo di ispirazione sinfonica ma anche con influenze etno-orientaleggianti. Le loro composizioni erano interamente originali, con testi dai contenuti politicizzati. Il gruppo ha avuto una buona attività concertistica nell'Italia centrale, suonando con artisti conosciuti come Banco del Mutuo Soccorso, Canzoniere del Lazio, Inti Illimani, spesso in Feste dell'Unità, ma non ha purtroppo mai inciso nulla.
Il batterista Sandro Conti ha suonato anche con Quelle strane cose che, Corvi, Samadhi, Kaleidon, mentre il chitarrista e tastierista Antonello Chichiricco è rimasto nel mondo della musica con uno studio di registrazione e come insegnante, arrangiatore e musicista.

VENEGONI & CO.

VENETIAN POWER

TONI VERDE

Discografia:
LP - Calypso (EMI 3C064 18239 - 1977)

Dopo aver militato nei Saint Just ed aver collaborato con Jenny Sorrenti, il polistrumentista napoletano Toni Verde si trasferì a Londra per registrare quest'album, assistito da ottimi musicisti italiani (Francesco Froggio Francica, ex-Raccomandata e Procession) ed internazionali (Lol Coxhill, Vincent Crane, David Vorhaus). Il risultato è un jazz rock con influenza di vari stili, quasi completamente strumentale.
Successivamente, dopo alcuni anni negli USA, è rientrato in Italia dove lavora ancora come produttore e compositore.

LA VERDE STAGIONE

Formazione:
Lando Ilhe (voce, chitarra)
Patrizio Ilhe (chitarra)
Luca Ilhe (basso)
Fabrizio Innocenti (batteria)

Discografia:
45 - La verde stagione/Lacrime sul cuscino (Numero Uno ZN 50003 - 1969)
45 - Milioni di domande/Come una rondine (Numero Uno ZN 50031 - 1970)
45 - Senza Elisa/Stella stella (Numero Uno ZN 50121 - 1971)
45 - L'onestà/Al nord (Numero Uno ZN 50141 - 1972)

Un gruppo di Firenze, che produsse 4 singoli, tutti per la Numero Uno in un genere rock melodico. Il terzo, Senza Elisa, era un rifacimento della Per Elisa di Beethoven. Alcuni dei componenti formarono successivamente la Tavola Rotonda.
Il gruppo aveva anche inciso un 45 giri nel 1967 sotto il nome di Gems (Innamorati unitevi/Seduto per terra - Equipe EQ0112).

I VERMI

ALBERT VERRECCHIA

Discografia:
LP -
Tecnica di un amore (B.B.B. BCLB 0003 - 1973)
LP -
Tecnica di un amore (Moving Image Ent. MIE005 LP - 2000 - ristampa del precedente)
CD -
Roma drogata: La polizia non può intervenire (GDM GDM 4011 - 2007)
+ altri

Questo compositore di origine francese si trasferì in Italia negli anni 60, formando il gruppo I Pyranas, autore di due album usciti per la Arc. Con lui venne in Italia anche la sorella Evelyne, che ebbe poi un certo successo da cantante solista con il nome Evy ed il 45 giri L'abito non fa il beatnik.
Dopo aver collaborato, tra gli altri, con Alan Sorrenti nell'album Aria (dove compare come tastierista ed arrangiatore con il nome Albert Prince), negli anni '70 Verrecchia si è dedicato principalmente alle colonne sonore, tra questa vanno segnalate Tecnica di un amore, uscita anche in LP per la B.B.B. di Napoli e ristampato sia in vinile che in CD, che il recente Roma drogata: La polizia non può intervenire, da un film del 1975 ma mai uscito prima.
A differenza di altri compositori di colonne sonore, Verrecchia preferisce sonorità elettriche agli arrangiamenti orchestrali, e quest'ultimo CD contiene brani interessanti in stile rock e  blues, con qualche influenza psichedelica. Tra i musicisti partecipanti al disco ci sono i Cyan, i Baba Yaga, Toni Esposito ed il cantante Sammy Barbot.
Successivamente si è dedicato all'attività di produttore utilizzando il nome Albert Weyman.

Siti Web:
Evelyne Lanton/Evy - www.evelynebelleepoque.com
(con una pagina su Albert Weyman/Verrecchia)

VIETA

Formazione:
Miky Rissolo (voce, chitarra)
Claudio Zoppi (tastiere)
Carlo Buratti (basso)
Silvio Cortassa (batteria)

Discografia:
45 - Lo stalliere/Giorni neri (Sombrero DM 210 - 1982)

Un quartetto di Pinerolo formato nel 1975, i Vieta furono attivi solo nella loro zona, realizzando un singolo con qualche influenza della PFM nella facciata A. Il 45 giri è stato datato da alcune fonti come uscito nel 1977, ma i ritagli di giornale che compongono lo sfondo della copertina riportano avvenimenti del 1982.

VITA POSTUMA

Formazione:
Alberto Borrini (chitarra)
Riccardo Bruni (tastiere)
Riccardo Malatesta (basso)
Elio Caredda (batteria)

Da La Spezia (Liguria), il gruppo Vita Postuma si formò nel 1970 come quartetto, con il primo chitarrista Franco Tasselli e un repertorio di cover di gruppi rock inglesi. Con l'ingresso del nuovo chitarrista Borrini, che entrò nel 1971, il gruppo cominciò a suonare materiale originale, partecipando al II Festival della Musica d'Avanguardia e Nuove Tendenze di Roma nel giugno 1972 insieme ai più importanti gruppi italiani dell'epoca.
Il chitarrista Borrini lasciò il gruppo nel 1973 e gli altri tre continuarono a suonare in uno stile più sinfonico, rafforzato dall'ingresso di un flautista, Ettore Giorgi, l'anno successivo.
Lo scioglimento arrivò nel 1975, dopo una carriera di concerti tenuti soprattutto nella zona di La Spezia.

Sito web:
Vita Postuma - digilander.libero.it/vitapostuma

LE VITE PARALLELE

Formazione:
Enzo Maolucci (voce, chitarra)
Paolo Fiori (basso, voce)
Lino Avigliano (batteria)

Discografia:
CD - Dimensioni solari (AMS/BTF AMS 180CD - 2010)
45 - Strega d'aprile/Una ballata per Mike McCoy (Le Vite Parallele 021 - 1970 - solo promozionale)

Un gruppo torinese che realizzò all'epoca solo un 45 giri uscito per promuovere tre candidati della Democrazia Cristiana alle elezioni comunali del giugno 1970. Il genere era un folk rock con molti riferimenti "sixties". Insieme ai due brani del singolo, risalenti al 1969, il trio ne registrò molti altri e otto di questi compaiono nel CD "Dimensioni solari" pubblicato nel 2010. Lo stesso CD contiene altri cinque brani del 1970 registrati per un demo con formazione a cinque comprendente Maolucci e Fiori insieme a Giorgio Bianco (armonica), Mario Sala (chitarra) e Beppo Laudano (percussioni).
Tutti i brani del CD provengono da acetati e la qualità non perfetta delle registrazioni, oltre alla mancanza di produzione, rendono questo disco una testimonianza piuttosto acerba della transizione tra le sonorità beat e il primo progressive.
Enzo Maolucci ha poi proseguito la propria attività in campo musicale con una produzione di diversi LP e singoli a partire dal 1976.

I VOCALS / KARMA 5

Formazione:
Enrico Borri (voce, chitarra)
Rinaldo Prandoni (chitarra, voce)
Dorino Menzaghi (tastiere)
Tony Dresti (basso)
Andrea Pimpinelli (batteria)

Discografia:
45 - Il cuore brucia/Un anno una stagione (CGO IV 549 - 1970)
45 - Strega/La lunga strada (CGO IV 565 - 1971)
45 - Black magic woman/By my side (Montreal V1003 - 1971 - uscito a nome "The Vocals")
45 - Pane amore e fantasia/Ieri e domani (Carosello CI 20325 - 1972 - uscito a nome "Karma 5" - solo promozionale)

Gruppo formato nella zona di Varese nella seconda metà degli anni ‘60 che, come altri della stessa etichetta CGO (Macchie Rosse, The Juniors), ha inciso singoli contenenti cover di successi stranieri e brani originali sul lato B.
Il primo singolo conteneva Into the fire dei Deep Purple tradotta in Il cuore brucia, mentre Black magic woman dei Fleetwood Mac diventò Strega nel secondo singolo. Questo stesso brano uscì anche in lingua originale per un'altra etichetta.
Dopo l’ultimo singolo e con l’ingresso di Klaus Tiscione (basso) e Walter Comizzoli (batteria) i Vocals cambiarono nome in Karma 5 incidendo un unico disco. Prandoni, Tiscione e Comizzoli proseguirono la carriera con il nome In Tre sulla Strada

LE VOCI BLU

Discografia:
LP - Le voci blu (Mimo
ZSLM 55087 - 1972)
45 - Sitar/Emanuela Gianna Luisella (Mimo ZM 50054 - 1970)
45 - Cosa non pagherei/Una vecchia foto (Mimo ZM 50097 - 1970)
45 - Senti..sentimenti Revival day (Mimo ZM 50216 - 1972)

Un trio pop femminile, i nomi delle tre cantanti componevano anche il titolo della facciata B del loro primo singolo. Hanno realizzato tre 45 giri ed un album, contenuto in una bella copertina apribile in tre parti.

IL VOLO

IL VOLO DI ICARO

Discografia:
LP - Il volo di Icaro (Studiosound SSL 0100 - 1978)

Guidato da Alessandro Lencioni, compositore e tastierista, questo gruppo toscano realizzò un unico album autoprodotto con dieci canzoni nel 1978. L'LP venne registrato a Firenze e sette musicisti compaiono insieme a Lencioni, ma non è chiaro se questo era un vero e proprio gruppo o solo un insieme di musicisti reclutati per il suo album solista.

LE VOLPI BLU

Discografia:
45 - Un amore per noia/I will beg (Condor TV 25 - 1974)
+ altri

Gruppo di pop melodico di Savona, il cui unico brano di interesse è I will beg, uscito come lato B di un singolo del 1974. Uno dei componenti del gruppo fece poi parte de I Signori della Galassia.

I VULCANI

 

 

Grazie a Marco Catellani, Luigi Papi, Antonello Chichiricco, Fabio Fabiani, Lorenzo Pittan di Amarcord, Ubaldo Cibei (Franco), Claudio Ponti, Mirko Ferrarini, John N.Martin, Gianfranco Pongolini, Federico Bordo, per alcune foto ed informazioni pubblicate in questa pagina

 

 

Elenchi alfabetici degli artisti
A  B  C  D  E  F  G  HIJK  L  M  N  O  P  QR  S  T  UV  WXYZ