Elenco alfabetico

C

FRANCESCO CABIATI

Discografia:
LP - Mirage (Mu UM108 - 1979)

Solo un album per l'etichetta torinese Mu per questo tastierista del Monferrato, in uno stile non lontano dai lavoro di Pierpaolo Bibbò o Baffo Banfi, ma leggermente più d'atmosfera.
Cabiati ha realizzato anche nel 1982 con Walter Pascale, Guido Viale e Fabio Queirazza un album autoprodotto (cat.QV 13000) intitolato Colori contenente 3 brani per ciascuno di questi musicisti e la collaborazione, tra gli altri, di Claudio Bazzari, Claudio Ciampini e Ronnie Jackson.

ROBERTO CACCIAPAGLIA

CADMO

Formazione:
Antonello Salis (piano)
Riccardo Lay (contrabbasso)
Mario Paliano (batteria)

Discografia:
LP - Boomerang (Vedette VPA 8335 - 1977)
LP - Flying over Ortobene (Edizioni dell'Isola ELS 2026 - 1979)
CD - Boomerang (AMS/BTF AMS129CD - 2008 - ristampa dell'album del 1977)

Trio sardo formato ad Alghero nel 1973 dal tastierista Antonello Salis, che ha successivamente avuto una buona carriera come solista nel campo jazz, a partire dagli anni '80. 
Il loro primo album Boomerang, uscito nel 1977, contiene quattro lunghi brani strumentali, in stile più vicino al jazz che al rock.

CALIFFI

I CAMALEONTI

Discografia:
LP - Che aereo stupendo... la speranza (CBS 69234 - 1975)
CD -  Che aereo stupendo... la speranza (BTF VM 150CD - 2011)

+ molti altri LP e 45 giri

Molto popolari in Italia negli anni 60 e 70, come altri gruppi beat e pop I Camaleonti hanno avuto qualche sonorità vagamente progressiva nel loro album del 1975 Che aereo stupendo la speranza, ad esempio nel brano Fantasia che rievoca la PFM, sebbene sia difficile descrivere questo disco come un LP prog.

CAMEL

Formazione:
Alex Jackson (Alex Ligertwood) (voce, chitarra acustica, piano)
Dave Summer (chitarra, voce)
Martin Fisher (basso, tastiere)
Pete Huish (batteria)

Discografia:
LP - Under age (RCA PSL 10449 - 1970)
LP - Under age (Sony Music 88691 98904 1- 2012 - ristampa dell'album del 1970)
45 -  Sei la mia donna/Fresh garbage (RCA PM 3478 - 1969 - a nome "Sopworth Camel")
45 -  Mystery tour/Society's child (RCA PM 3497 - 1969)

Gruppo inglese, uno dei tanti che arrivarono in Italia negli anni del beat e scelsero di rimanere, i Camel pubblicarono un album nel 1970 e due 45 giri, il primo dei quali sotto il vecchio nome di Sopworth Camel.
Tutta la loro produzione è composta di cover di brani di altri artisti degli anni '60, tra cui Beatles, Spirit, Who.

Il cantante Alex Ligertwood (che compare in copertina con il nome di Jackson) proveniva dai Senate e ha continuato la sua carriera con i Logan Dwight, gli Oblivion Express di Brian Auger, la Average White Band, Santana.
Grazie all’intensa attività dei quattro musicisti come turnisti per la RCA, i Camel apparvero anche con quattro brani inediti in un raro album di sonorizzazione del 1970, secondo volume della serie Espressioni musicali e suoni d'attualità e di moda (RCA SP-10012), contenente anche due brani del Balletto di Bronzo.

ALBERTO CAMERINI

Discografia:
LP - Cenerentola e il pane quotidiano (Cramps CRSLP 4305 - 1976)
LP - Gelato metropolitano (Cramps CRSLP 4593 - 1977)
+ altri singoli ed LP

Attivissimo chitarrista della scena milanese, Camerini, nato in Brasile, aveva suonato ne Il Pacco e L'Enorme Maria, con Eugenio Finardi e Donatella Bardi, collaborando successivamente con molto altri artisti. I suoi album come solista sono di stampo pop-rockeggiante. 

JURI CAMISASCA

CAMMELLO BUCK

CAMPO DI MARTE

CANZONIERE DEL LAZIO

CAPITOLO 6

MARCELLO CAPRA

Discografia:
LP - Aria mediterranea (Mu UM 103 - 1978)
CD - Imaginations (Mellow/Fruit Salad MMFS 1009 - 1994 - ristampa dell'album del 1978 con brani in più)
+ altri CD negli anni '90

Uno dei chitarristi dei Procession, Capra ha realizzato un album strumentale nel 1978 ispirato da atmosfere di musica etnica. Un altro ex componente dello stesso gruppo, il bassista Angelo Girardi ha suonato nell'album.

CAPRICORN COLLEGE

CAPSICUM RED

ENZO CAPUANO

CARNASCIALIA

CAROTA

Discografia:
LP - Carota (Borgatti BLP 0052 - 1978)
LP - Alba tramonto (Pathos LTH 1336 - 1979)

Franco Carotta, ex chitarrista e bassista negli anni '60 del celebre gruppo beat bolognese Judas, pubblicò due album con il nome di Carota.
Il primo in stile cantautorale comprendeva anche una canzone di Fabrizio De André e venne stampato da una piccola etichetta di Casalecchio di Reno.
Il secondo, del 1979, è più elettrico ma non particolarmente progressivo.
Carotta è ancora in attività con il duo Anywise.

CARPINETA

Formazione:
Francesco Fortunato (chitarra, mandolino, voce)
Roberto Leonetti (tastiere, chitarra acustica)
Mario Lauria (sax, flauto, clarinetto, zampogna)
Francesco Tarantino (basso, voce)
Franco Bozzi (batteria, percussioni)

Discografia:
LP - Carpineta (Mu.Co. MC 6021 - 1978)

Un unico album poco conosciuto per questo gruppo il cui nome proviene dal colle che fronteggia Mormanno (Cosenza), da cui provenivano tre dei componenti, anche se le note di copertina dell'LP lo spiegano come acronimo delle parole "Carpini Abbandono Rabbia Pianti Incontaminazione Nord-africa Emigrazione Trasformazione Abbrazzamuni".
L'album unisce atmosfere della musica popolare, testi che parlano di emigrazione e lavoro, sonorità moderne che mostrano influenze jazz-rock, con un risultato interessante che in alcuni momenti si avvicina agli ultimi lavori del Canzoniere del Lazio.
Il disco fu autoprodotto, registrato nella sala prove del gruppo a Firenze, con una produzione amatoriale che ne limita le qualità, ed ebbe una distribuzione limitata che lo rende oggi molto difficile da trovare.
Per la promozione del disco il gruppo tenne alcuni concerti in Toscana e in Calabria, per poi sciogliersi.

CARRE' LADICH MARCHAL

Formazione:
Jack Marchal (chitarra, basso, tastiere & voce)
Olivier Carrè (testi & voce)
Mario Ladich (batteria)

Discografia:
LP - Science & violence (Signal 001 EF 57 - 1979)
CD - Science & violence (Cosmorecord CR 0011 - 1997)

Questo trio, composto dall'ex batterista degli Janus Mario Ladich insieme a due artisti francesi, ha realizzato solamente un album in Italia nel 1979, un ottimo disco, che mostra un miglior livello tecnico e di produzione rispetto all'album degli Janus Al maestrale, e che è oggi molto raro. 
Cantato interamente in francese, ma con lunghe parti strumentali, l'album è un esempio di musica progressiva di stampo chitarristico, con parti "spaziali" di synth. Tutti i brani sono di Jack Marchal, per cui il disco è spesso considerato un suo album solista.
La ristampa in CD include due brani aggiuntivi.

NINNI CARUCCI

Discografia:
LP - Il buio, la rabbia, domani (Two Nuns TTN 35003 - 1973)
LP - Da bambino mi hanno detto (Ultima Spiaggia ZLUS 55184 - 1975)
+ singoli 

Compositore ed arrangiatore per molti interpreti, questo artista romano pubblicò anche due album solo negli anni '70, con buone parti strumentali ed orchestrali. Carucci aveva suonato negli anni '60 con i Gatti Rossi.

CASA DI CURA PIO IX

Formazione:
Franco Mele (voce)
Sergio Giambelli (tastiere)
Fulvio Santoni (chitarra)
Roberto Scarpini (basso)
Massimo Santoni (batteria)

Gruppo dell'hinterland milanese che non ha lasciato tracce registrate pur avendo avuto una lunga carriera tra il 1968 ed il 1975. Gli inizi sono con il curioso nome Strhong ed un repertorio di cover, poi dal 1970 al '72 il suono diventa più duro ed ispirato da Deep Purple ed Hendrix. Dopo il 1972 il gruppo elabora un proprio stile, suonando nella propria zona, in alcuni casi come spalla ai Pholas Dactylus, con un concerto basato su una lunga suite di circa 45 minuti, intitolata Viaggio oltre il cielo, in stile King Crimson.

IL CASTELLO DI ATLANTE

CELESTE

FABIO CELI E GLI INFERMIERI

CEMENTO

Formazione:
Tullio Eusebi (sax, clarino, flauto)
Alex Schiavi (basso)
Luigi Jervolino (percussioni)
Nena Avoti (percussioni)

Discografia:
MC - Catharsis (Belgravia BC 101 - 1978)
45 - Asinara lager pt.1-7 (Belgravia BC EP 201 - 1978)

Gruppo milanese comprendente il chitarrista Alex Schiavi, poi autore di vari CD di sperimentazione elettronica.
I Cemento hanno realizzato solo un album in cassetta (come duo, con Eusebi e Schiavi) ed un EP 7 pollici (come quartetto, con il nome Cemento Jazz Group), entrambi autoprodotti, per poi sciogliersi. Il loro stile è prevalentemente jazz improvvisato.
Per la stessa etichetta Belgravia, Alex Schiavi ha prodotto, insieme al percussionista Massimo Peloso, l'LP Musica futurista nel 1981.

IL CERCHIO D'ORO

CERVELLO

CHARISMA / AZIENDA TRANVIARIA

Formazione:
Marcello Cassanelli (voce, basso)
Giuseppe Degli Esposti (sax, flauto)
Gianni Corni (chitarra, voce)
Ermes Brini (tastiere, voce)
Domenico Simonini (batteria)

Discografia:
45 - L'ultimo fiore/Da ora senza te (Bambara VB 7778 - 1974)

45 - Passaggio/Parole inutili (Basf Fare 05 13315Q - 1974 - uscito a nome Azienda Tranviaria)

Questo gruppo di Vignola (Modena) ha realizzato due bei 45 giri, il secondo dei quali uscito con il nome Azienda Tranviaria.
Formati da musicisti provenienti da altri gruppi (il tastierista Brini con il gruppo di Romano VIII, il chitarrista Corni con un gruppo comprendente anche Gaetano Curreri poi con gli Stadio), i Charisma nacquero nel 1971 e suonarono durante la loro carriera in locali e piazze dell'Italia settentrionale e della Toscana. Nel 1972 incontrarono il produttore Valbruno (Bruno Valesi) che li portò in sala di registrazione per quello che sarebbe stato il primo 45 giri, uscito però due anni più tardi. Il disco contiene due bei brani in stile progressive, con sax, flauto e tastiere in evidenza.
Nel 1974 vennero messi sotto contratto dalla Basf, che in quel periodo era alla ricerca di nuovi gruppi sconosciuti e che impose un cambio di nome. Con la nuova denominazione Azienda Tranviaria venne realizzato il secondo singolo, che contiene il bel brano Passaggio sul lato A, caratterizzato da una parte di flauto in stile PFM.
Successivamente il gruppo riprese l'originario nome Charisma, continuando ancora a suonare per qualche anno con alcune variazioni nella formazione, fino allo scioglimento, avvenuto nel 1977.

CHERRY FIVE

CHETRO & CO.

SILVANO CHIMENTI

Discografia:
LP - Droga (Roman Recording Company AG 101 - 1972)

Nome importantissimo della musica italiana, il chitarrista tarantino Silvano Chimenti cominciò a suonare con il gruppo beat dei Planets, autori di un LP per la ARC nel 1967, per poi cominciare una lunga e fruttuosa carriera di musicista di studio che dura ancor oggi.
Il suo disco più ricercato dai collezionisti di musica progressiva italiana è l'LP Droga, uscito per la R.R.C./Fly nel 1972, probabilmente il più raro in una serie di album intitolata Viaggio attraverso i problemi dell'uomo (tra questi Lavoro e Povertà di Enzo Scoppa/Scoen e Cicci Santucci, Spazio di Gianni Mazza, Prima età di Gianni Mazza e Aldo Sinesio, Traffico di Enzo Scoppa ed altri con titoli come Nevrosi, Thrilling, Tempo libero, tutti con lo stesso disegno di copertina).
L'album è interamente strumentale, con ampio spazio alla chitarra solista di Chimenti ed un genere tra il lounge e la colonna sonora, con forti influenze rock e blues.
Chimenti ha fatto parte anche del gruppo I Pulsar, autori della colonna sonora del film Milano violenta.

Siti Web:
Silvano Chimenti - www.silvanochimenti.com 

CIAMPINI & JACKSON

Formazione:
Claudio Ciampini (voce, chitarra acustica)
Ronnie Jackson (voce, chitarra acustica)

Discografia:
LP - Ciampini & Jackson (Motion ZSLB 55275 - 1975)

Questo duo, formato da Claudio Ciampini e Ronnie Jackson, produsse solo un album nel 1975, con 10 brani cantati in inglese e prevalentemente in stile cantautorale con qualche arrangiamento vagamente progressivo. I due avevano precedentemente collaborato con Simon Luca nel suo terzo album E la mia mente?. L'inglese Jackson è rimasto in Italia dove ha suonato per anni come apprezzato sessionman.

CICO

Discografia:
LP - Notte (CBS 69085 - 1974)
+ altri

Tony Cicco era il cantante e batterista della Formula Tre, e dopo la fine di quel gruppo tentò una carriera da solista col nome di Cico.
Tutti i suoi lavori sono in stile melodico. Il primo album, Notte, aveva una bella copertina apribile con un libretto di 24 pagine con testi e disegni.
Più tardi Cicco ha formato il gruppo rock Fantasy.

LUCIANO CILIO

CINCINNATO

ROBERTO CIOTTI

Discografia:
LP -
Super gasoline blues (Cramps 5205 751 - 1978)
LP - Bluesman (Cramps
5205 752 - 1979)
+ altri

Ex chitarrista del gruppo jazz-rock romano Blue Morning, Ciotti ha dichiarato il suo amore per il blues sin dal primo album solista, uscito nel 1978.
Autore di moltissimi altri dischi nella sua lunga carriera, il musicista è scomparso alla fine del 2013.

CIRCUS 2000

CITTA' FRONTALE

I CLIFFTERS

Formazione:
Renzo Tortora (chitarra, voce)
Uberto Saragoni (organo, voce)
Alberto Solfrini (basso, voce)
Pasquale Venditto (batteria, voce)

Discografia:
45 -
Preghiera/La fretta di arrivare (CBS 3416 - 1968)

Gruppo beat di Forlì, esistente fin dal 1964 e così chiamato in onore di Cliff Richard, i Cliffters incisero un 45 giri nel 1968, e vennero poi inclusi con il brano melodico Bimba mia nella compilation della Fonit Nuovi complessi d'avanguardia da Radio Montecarlo (il loro nome è scritto erroneamente con una sola "f" sull'etichetta dell'LP), ma senza riuscire a pubblicare nient'altro, pur avendo avuto una lunghissima storia, conclusa nel 1973, dopo moltissimi cambi di formazione.
Nel 1968 suonarono come spalla di Jimi Hendrix nei suoi due concerti al Palasport di Bologna, e negli anni successivi si esibirono nei principali locali italiani, partecipando anche nel 1972 al Festival Pop di Villa Pamphili a Roma.
Tortora e Venditto lasciarono il gruppo nel 1971 per formare i Forum Livii, sostituiti dal chitarrista franco-tunisino Christian Souiller (ex-Migrants) e dal batterista Beppe Leoncini. Questa formazione incise un album per la It, purtroppo mai uscito.

I COCAI

RICCARDO COCCIANTE

ROBERTO COLOMBO

Discografia:
LP - Sfogatevi bestie (Ultima Spiaggia ZLUS 55185 - 1976)
LP - Botte da orbi (Ultima Spiaggia ZPLS 34012 - 1977)
LP - Astrolimpix (Ciao 1005 - 1980)
CD - Botte da orbi (Mju:zik C3P8 - 1999 - ristampa limitata dell'album del 1977 allegata alla rivista mju:zik)
CD - Botte da orbi (Sublime Music - 2007 - nuova ristampa dell'album del 1977)
CD - Sfogatevi bestie (BMG 82876 63953 2 - 2004 - ristampa dell'
album del 1976)
45 - Sono pronto/Assurdo p.II (Ultima Spiaggia ZUS 50571 - 1976)

Un artista milanese, i cui primi album per la Ultima Spiaggia sono molto interessanti, con un jazz-rock che risente di alcune influenze musicali e dell'ironia di Frank Zappa. Il terzo album del 1980 è molto più commerciale.
I primi due album hanno avuto una ristampa in CD solo recentemente.

COLONNELLO MUSCH

Discografia:
45
- Cacao/Colonnello Musch (Bla Bla BBR 1331 - 1972)

Sicuramente da non considerare tra le migliori uscite per la Bla Bla, questo singolo piuttosto commerciale venne suonato da Pino Massara, produttore e fondatore di quella etichetta.

COMBO JAZZ

Formazione:
Aldo Rindone (tastiere)
Maurizio Gianotti (sax)
Giorgio Marotti (basso)
Giorgio Diaferia (batteria)

Discografia:
LP - No speed (Mu UM105 - 1979)
CD - No speed (Electromantic TJRS 1965 - 2005)

Un altro dei vari gruppi torinesi di jazz-rock dell'etichetta Mu che hanno realizzato un unico album.
Il batterista Diaferia aveva suonato con gli Esagono, mentre il sassofonista Gianotti era stato nell'ultima formazione dei Procession.
L'album, comprendente sei brani strumentali, è molto raro ed è stato stampato in CD per la prima volta nel 2005 dalla Electromantic.

COME LE FOGLIE

LA COMPAGNIA DELL'ANELLO

Formazione:
Mario Bortoluzzi (voce)
Massimo Di Nunzio (chitarra, basso)
Gino Pincini (tastiere)
Marinella Di Nunzio (tastiere)
Marco Priori (batteria)
Adolfo Moranti (percussioni)

Discografia:
LP - Terra di Thule (Il Cerchio - 1983)
CD - Terra di Thule (Compagnia dell'Anello CDA 002 - 2004 - ristampa dell'album del 1983)
+ altri

Attivo a Padova dal 1974 con diverse formazioni, nel 1977 questo gruppo diventò La Compagnia dell'Anello (uno dei capitoli nel Signore degli Anelli di Tolkien), avendo forti connessioni con i movimenti giovanili di destra.
Come Janus, la loro attività dal vivo in quell'ambito è stata intensa dai primi anni, ma il gruppo riuscì a pubblicare l'album d'esordio solo nel 1983. Terra di Thule, recentemente ripubblicato, è un buon album di folk-rock contenente ballate sognanti costruite sulla chitarra acustica, piano e voce, ma la seconda facciata dell'LP dà più spazio alle tastiere e alle parti strumentali. L'LP originale è raro.
Un secondo album, In rotta per Bisanzio, seguì nel 1990.

Siti Web:
Compagnia dell'Anello - www.compagniadellanello.net 

LA COMPAGNIA DIGITALE

Formazione:
Lady Mantide (voce)
Ciro Perrino (tastiere)
Alex Magazzino (chitarra)
Roby Rossi (basso)
Marco Tudini (batteria)

Discografia:
CD - La compagnia digitale (Mellow MMP 109 - 1992)

Un gruppo di space-rock elettronico formato dall'ex batterista dei Celeste Ciro Perrino dopo un'altro gruppo dalla breve vita chiamato St.Tropez. Il loro CD postumo per la Mellow comprende una registrazione live del 1979. Il gruppo cambiò successivamente nome in SNC, ed un altro album postumo sotto questo nome è uscito sempre per la Mellow.

COMPAGNIA LOMBARDA DI FORZA MOTRICE

Discografia:
45 - Lady hi, lady ho/Un po' di sabbia, un po' di fantasia (Philips 6025 062 - 1972)

Nonostante il lungo nome del gruppo, questo 45 giri non è particolarmente vicino al rock progressivo.
Il brano sulla facciata B venne usato come sigla della trasmissione televisiva, Aria aperta.

LA COMUNITÀ DEL VILLINO

Formazione:
Giovanni Bonfiglio (chitarra, flauto, tastiere)
Giovanni Morello (chitarra)
Tommaso Dia
(tastiere)
Paolo Morello (basso, chitarra)
Stefano Bonfiglio (batteria)

Maurizio Sciabica (percussioni)
Pino Di Fresco (campane tubolari)

Discografia:
45 - Chi è Cristo?/Alleluia (Paladino IZ 5008 - 1972 - ristampato nel 2015)

Uno dei tanti gruppi di ispirazione cristiana, La Comunità del Villino prese il nome dall'omonima comunità religiosa attiva a Palermo fin dagli anni '60.
Il gruppo si esibì in varie località della Sicilia con uno spettacolo dal titolo L'arte di essere uomo e incise nell'agosto 1972 un 45 giri oggi molto raro. La formazione qui riportata era integrata, negli spettacoli dal vivo, da una quindicina di cantanti.
Il singolo contiene un bel brano della durata di quasi 6 minuti sulla facciata A, con una parte cantata piuttosto melodica e lunghe ed interessanti parti strumentali. La facciata B, registrata in studio ma con finti applausi nel finale, è meno interessante.
Il disco originale è molto raro; è stato ristampato nel 2015 con la stessa copertina e un inserto apribile ed è allegato al libro di Fabio Marchignoli, Pop italiano di ispirazione cristiana.

CONFUSIONAL QUARTET

Formazione:
Marco Bertoni (tastiere)
Enrico Serotti (chitarra)
Lucio Ardito (basso)
Gianni Cuoghi (batteria)

Discografia:
LP - Confusional Quartet (Italian EXIT 902 - 1980)
10" MLP - Confusional Quartet (Italian EXITM 601 - 1981)

+ altri

Quartetto di Bologna, attivo dalla fine degli anni '70 e promosso dall'etichetta indipendente Italian Records come gruppo new wave, proprio come gli Art Fleury
In realtà il loro stile era un jazz-rock con qualche influenza di Zappa, Devo e della musica tradizionale italiana.
Il gruppo si è riunito nel 2011 con la formazione originale

CONSORZIO ACQUA POTABILE

CORMORANO

Formazione:
Raffaello Regoli (voce)
Roberto Tassi (tastiere)
Gabriele Giovanardi (sax)
Loris Tassinari (chitarra)
Carlo Alberto Boni (basso)
Antonio Dondi (batteria)

Discografia:
MC - Verde azzurro (autoprodotto - 1990)
CD - Giro tondo (giro) fuori scena (Mellow MMP 279 - 2000)

Gruppo formato a Finale Emilia (MO) nel 1976, i Cormorano si distinguevano per la voce del cantante Raffaello Regoli, particolarmente influenzato da Demetrio Stratos.
Il gruppo ha continuato a suonare negli anni, con vari cambi di formazione, realizzando un primo album autoprodotto uscito su musicassetta nel 1990. Un nuovo album è uscito nel 2000 per la Mellow e contiene, tra l'altro, rifacimenti di cinque dei sette brani del precedente lavoro. In questo disco la formazione comprende i componenti originari Regoli, Tassi e Boni insieme al chitarrista Giorgio Vitali, il batterista Giuseppe Borghi e con la collaborazione della cantante Anna Malvasio.

Sito web:
Cormorano - www.modomusica.com/schede_gruppi/rock/cormorano/cormorano.html

CORTE DEI MIRACOLI

CRASH

Formazione:
Claudio Falco (chitarra)
Fabrizio Falco (chitarra)
Pino Scannicchio (tastiere)
Gildo Falco (basso)
Mario Achilli (batteria)

Discografia:
45 - Meditation/Ekstasis (Valiant ZBV 7073 - 1977)

Gruppo romano, attivo dal 1966, che ha collaborato con il compositore Emilio Locurcio nella sua opera rock Eliogabalo, incidendo con il proprio nome un solo 45 giri, uscito nel 1977, con un brano in stile prog sulla facciata B.
I chitarristi Claudio e Fabrizio Falco ed il batterista Mario Achilli suonarono nelle primissime formazioni del Banco del Mutuo Soccorso, il cui tastierista Gianni Nocenzi aveva collaborato proprio con i Crash.
I Crash hanno suonato come gruppo del cantautore Rino Gaetano dal 1976 al 1980, anno della sua morte, e suonano tuttora come tribute band di questo amato personaggio della canzone italiana.

CREMA

Formazione:
Claudio Cabrini (voce)
Enzo Mantovani (chitarra)
Gianni Franzoso (tastiere, voce)
Elio Mantovani (basso)
Maurizio Senatore (batteria)

Discografia:
45 - Sei sempre tu/Se io fossi (New Star NSR 1138 - 1976)

Gruppo di Pavia, formato nel 1969 e con questa formazione dal 1972, i Crema hanno prodotto un unico buon singolo con una copertina piuttosto anonima nel 1976. Il genere è un prog melodico con l'organo in evidenza, il gruppo ha due cantanti solisti sul 45 giri, Claudio Cabrini su Sei sempre tu e Gianni Franzoso in Se io fossi.
Il gruppo si sciolse nel 1978, riformandosi per brevi periodi nel 1980 e nel 1995, e per un festival a Pavia nel 2008.

CRIPTA

Formazione:
Mauro Carbone (sax)
Massimo De Pasquale (piano elettrico)
Augusto Forin (basso)
Mirco Pagano (batteria)

Formatisi a Sori, vicino Genova, come trio all'inizio degli anni 70, i Cripta divennero un quartetto con l'aggiunta del tastierista De Pasquale, suonando molto dal vivo nella loro zona. Il loro genere era un jazz-rock vicino a quello del Perigeo. Il gruppo si sciolse nel 1976...e si è riformato 30 anni dopo con un concerto e forse un CD.

CRISALIDE (Roma)

Formazione:
Lello Bobo (voce)
Claudio Baldassarri (chitarra)
Carlo Bruno (basso)
Sergio Tappa (batteria)

Formati a Roma verso la fine del 1970 dall'unione di Claudio Baldassarri (dai Fholks) e Carlo Bruno (ex Panna Fredda), già insieme nei Condors nel 1965. Ai due si unirono il batterista Sergio Tappa e il cantante Lello Bobo, poi sostituiti da Roberto Senzasono (già batterista di Ricky Shayne, poi con la Reale Accademia di Musica), e Pino Ballarini (ex cantante dei pescaresi Poema, poi con il Rovescio della Medaglia).
I Crisalide, con un repertorio basato fondamentalmente su cover tratte dal primo album dei Black Sabbath, si esibirono con successo al Kilt Club di Roma nell’ambito della rassegna organizzata il 2 e 3 aprile 1971 da Ciao 2001, e al Piper di Roma come supporto a Colosseum, Pretty Things e Manfred Mann, fino al prematuro scioglimento.

CRISALIDE (Milano)

Formazione:
Luciano Ninzatti (chitarra)
Ernesto Vitolo (tastiere)
Stefano Cerri (basso)
Mauro Spina (batteria)
Maurizio Preti (percussioni)

Un gruppo basato a Milano, che non ha avuto una vita propria, essendo la band di Eugenio Finardi fin dal 1978, i Crisalide suonarono con lui per un paio d'anni, avendo a disposizione un piccolo spazio nei suoi concerti per le proprie composizioni. Mark Harris (da Napoli Centrale e per un breve periodo Rovescio della Medaglia) sostituì Vitolo alla fine del 1979.
I cinque sono stati tutti musicisti di gran talento che hanno suonato con molti altri importanti artisti da allora. Il grande Stefano Cerri, considerato da molti come il miglior bassista elettrico italiano, è purtroppo morto prematuramente alla fine del 2000, proprio mentre veniva realizzato il suo primo CD solista Fab-four strings, un tributo per solo basso ai Beatles.

CRYSTALS

TONI CUCCHIARA

Discografia:
2
LP - Caino e Abele (EMI Odeon 3C064-17865
- 1973)
LP - Selezione da Caino e Abele
(EMI Odeon 3C054-17913 - 1973)

L'unico motivo per l'inclusione del cantante folk siciliano Toni Cucchiara è la sua opera pop Caino e Abele, rappresentata in molti teatri italiani durante gli anni '70 e dalla quale venne anche realizzato un disco, uscito prima in edizione completa come doppio LP e poi con degli estratti su un LP singolo. Lo stile è più folk che rock, con lunghe parti cantate ed arrangiamenti orchestrali.
L'opera pop Caino e Abele venne riarrangiata da Gianni Mazza ed Enrico Olivieri (tastierista dei Metamorfosi) per una nuova edizione in doppio LP del 1982 (su etichetta Giò & Giò).
Cucchiara realizzò anche un'altra opera folk-rock nel 1978, intitolata Pipino il Breve. Una versione in LP venne pubblicata nel 1981 (Giò & Giò DP002), suonata da Tony Cucchiara e i Dioscuri.

I CUGINI DI CAMPAGNA

Celebre gruppo commerciale, molto lontano dalla musica progressiva, incluso solo per la presenza nella formazione dell'ex tastierista dei Panna Fredda Giorgio Brandi.

CUNCTI GENS UNA

Formazione:
Pasqualino Del Cimuto (voce)
Angelo Tollis (chitarra)
Cosimo (tastiere)
Lino Fasoli (basso)
Franco Galeota (batteria)

Discografia:
45 - L'alba di Gretel/Autunno (Eterfon CN 465 - 1971)

Un gruppo poco conosciuto della zona di L'Aquila, che ha realizzato solo un 45 giri. Il genere è a metà strada tra pop e prog melodico con un buon uso della chitarra.

FRANCESCO CURRA'

Discografia:
LP - Rapsodia meccanica (Ultima Spiaggia ZPLS 34003 - 1976)
LP - Flussi e riflussi (Disco Più DP39020 - 1979)

CD - Flussi e riflussi (Giallo MMM114 - 2009 - ristampa con 2 brani in più)
CD - Rapsodia meccanica (Giallo MMM120 - 2015 - ristampa con 4 brani inediti - edizione limitata 300 copie)

Canzoni suonate con strumenti musicali convenzionali ma anche con strumenti meccanici ed industriali, ecco il contenuto di Rapsodia meccanica, prima realizzazione discografica di Francesco Currà, nato in Calabria ma trasferito a Genova. Un album insolito che può essere paragonato in alcuni momenti ai lavori di Battiato o Juri Camisasca.
Currà realizzò anche un libro con un titolo simile nel 1977, Rapsodia meccanica. Poesia in fabbrica con le canzoni del disco dell'ultima spiaggia (Squilibri, 1977), un secondo album nel 1979, ed ha recentemente pubblicato un altro libro di poesie nel 2004.
La prima edizione in CD di Rapsodia meccanica è uscita nel 2015 in 300 copie per la Giallo Records, che aveva già ristampato Flussi e riflussi, e contiene 4 brani inediti che sarebbero dovuti uscire sul terzo album dell'artista, mai pubblicato.

CYAN

Discografia:
LP - Cyan (RCA LISP 34157 - 1972)
+ 45 giri

Come i Camel questo gruppo era formato da musicisti inglesi residenti in Italia che lavoravano negli studi RCA di Roma e suonavano con Patty Pravo, ma l'album contiene solo del pop commerciale. L'album originale conteneva un poster.
I Cyan pubblicarono anche molti singoli e compaiono nella colonna sonora del film Roma drogata, prevalentemente composta da Albert Verrecchia.

 

 

Grazie a John Elvis Gualtieri, Alex Schiavi, Antonio Rosetti, Gianmaria Rizzardi, Fabio Marchignoli, Elio Mantovani, Fabio Locatelli, Franco Sciscio, Claudio Pescetelli, Todd Dudley, Ubaldo (Franco) Cibei, Marcello Cassanelli, Alessandro Cumbo, Raffaello Regoli, Cristian Lazzari, Cesar Montesano, Vittorio Tabacchini, Alesssandro Pomponi di Rockground, Paolo Calbini, per foto ed informazioni pubblicate in questa pagina.

 

 

Elenchi alfabetici degli artisti
A  B  C  D  E  F  G  HIJK  L  M  N  O  P  QR  S  T  UV  WXYZ